Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for ottobre 2011

Le fotografie

Qualche tempo fa, dopo molto tempo ho ritrovato un’amica che mi ha invitata a casa sua e abbiamo chiaccherato assieme per un pò.

Ne ho approfittato per riprenderla nel suo mondo di ricordi, di oggetti e di sogni.

La fotografia non è lontana da noi, ci è vicina e riprende i momenti che ci sono più cari non necessariamente gli eventi eccezionali.

Roberta Ricci

Il mondo di Lucrezia di Roberta Ricci

Read Full Post »

Dopo che l’amministratore delegato riferisce  al consiglio un’altissima quotazione delle azioni dell’azienda il proprietario carica l’orologio sulle 12 e precipita. Se il capitalismo potesse visualizzarsi nella sua crisi di inabissamento sarebbe sicuramente così…i fratelli Cohen lo hanno descritto nei dettagli (frammento tratto dal film Mister Hoola Hop )

Il modello emiliano : alcune considerazioni sul caso Bruno Magli

Secondo l’analisi dello studioso, padre di questo concetto, Sebastiano Brusco, tutto inizia nel dopoguerra, quando l’Emilia-Romagna è riuscita a trasformarsi in una realtà economica di successo in maniera così perentoria da raggiungere il vertice delle regioni per reddito pro capite.
Protagonista di ciò è stata la piccola e media impresa, organizzata in peculiari sistemi produttivi chiamati «distretti industriali».

Fin qui, tutto procede lineare, e il «modello emiliano» risulta un prodotto teorico di una analisi industriale, tendenzialmente condivisibile.
Dunque, le imprese si strutturano in modo armonico, da una parte gli investitori, uomini che uscivano a testa alta dalla guerra e avevano voglia di fare girare l’economia per il suo verso, dando alla fabbrica non solo gli strumenti idonei, ma ponendosi come coach, come allenatori delle maestranze seguendo un’idea, un prodotto che si chiama Magli.
E’ il caso di Bruno Magli di Bologna che, con la sua fabbrica è entrato nell’alta moda, raffinate scarpe, proporzionate : il tacco, il cuoio, le pelli preziose che danno con l’abbraccio del piede la sensazione di portare calzature comode come pantofole ma eleganti come gioielli.
Il pubblico non solo nazionale ha sempre dato un grande credito a questo couturier nostrano che andava fiero del suo calzaturificio che formava persone con grandi abilità artigiane che consideravano la fabbrica come parte di loro stesse e del loro talento artigiano.
Poi la morte del cavaliere, la sua fabbrica, il suo orgoglio professionale, forse gli eredi che spesso non comprendono il messaggio dei padri : non è solo il denaro che si dovrebbe ereditare nelle dinastie.
Curiosamente le maestranze si rivolgono al cavalier Bruno Magli che sicuramente si rigira dov’è cosciente del suo lavoro che è stata la sua vita ora in smembramento.
E così oggi – dopo intensi mesi di produzione per chiudere e spedire gli ordini delle raffinatissime scarpe, le maestranze hanno un futuro incerto, forse non hanno futuro.
Se il modello oemiliano dismette i suoi distretti, il suo artigianato, le sue
abilità, cosa ci resta e cosa si sviluppa per crescere e non venire schiacciati
dall’immanente “tramonto dell’Occidente?”.

Read Full Post »

Da Silla Guerrini

Gli Inutili a Villa Mazzacorati  : un intervento utile all’arte 


Inaugurazione: 8 ottobre 2011 – ore 17.00
Orari: venerdì 15.00 – 20.00,
sabato, domenica e festivi, 10.00 – 13.00 e 15.00 – 20.00
Ingresso libero.

Autori inUTILI:
Stefano Aspiranti (Puff), Daniela Benedini, Stefano Dall’Omo, Liviana Di Francesco, Susanna Gerardi (Sciandra), Luca Guenzi, Silla Guerrini, Luciano Leonbruni, Federica Mazzoni, Lorena Menzani, Salvatore Pellitteri, Emauela Pepe, Angelo Rambaldi, Marco Rendina, Valeria Resca, Maurizio Sapori (Sparo), Enzo Sbarra, Laura Soprani, Stefania Ugolini, Giovanni Oscar Urso, Christian Vitrano.
Gli inUTILINI: Clio Abbate, Cappellosenzatesta.
Genere: Arte Contemporanea Collettiva
Per dettagli: inutilman@libero.ithttp://www.inutili.info

Da Lolita Timofeeva


sabato 8 ottobre · 14.00 – 22.30
Organizzato da AMACI, Associazione Musei d’Arte Contemporanea Italiani nell’ambito della settima edizione della Giornata del Contemporaneo .
Durante la giornata realizzeremo con la partecipazione di voi, visitatori un’opera d’arte collettiva e un “libro d’artisti”.
Dalle ore 15.00 alle ore17.00 invito i bambini per un laboratorio-gioco (su
prenotazione, massimo 8 bambini).
Dalle ore 19.00 – presentazione del libro “Opus alchymicum” edito da Allemandi
Editore e a seguire – l’aperitivo.
per informazioni: e-mail info@lolitatimofeeva.it

Il mondo di Lucrezia

Da Spazio Labo

Incontri d’autore
in occasione della VII Giornata del Contemporaneo
Sabato 8 ottobre 2011 ore 18

Incontro con Silvia Camporesi
presentazione de La Terza Venezia (Trolley books) A seguire, booksigning.
Evento gratuito ed aperto al pubblico.

In occasione della VII Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI, Associazione dei Musei d’Arte contemporanea italiani, sabato 8 ottobre 2011 dalle ore 18 l’artista Silvia Camporesi sarà ospite di Spazio Labo’ per incontrare il pubblico e presentare il suo primo libro: La Terza Venezia (Trolley Books).
Durante l’incontro l’autrice esporrà anche alcuni dei suoi nuovi libri d’artista e
presenterà la seconda edizione del workshop “Il progetto artistico” che condurrà presso Spazio Labo’ dal 21 al 23 ottobre.

Il mondo di Lucrezia

Read Full Post »

Avvisi per internauti

Ad alta voce : culture da condividere
http://www.adaltavoce.it/

Il mondo di Lucrezia di Roberta Ricci

Comunicazione 

Da Bologna Inside

Eventi Tech  alla Minganti 
Martedì 11 Ottobre ore 18,30
Presentazione del libro “Wikicrazia”


Andrea (Oba)Marchi, vero personaggio di culto nel mondo del web bolognese grazie al suo Bologna Inside, ci accompagna alla scoperta del libro “Wikicrazia” di Alberto Cottica, una visione di quello che le politiche pubbliche potrebbero diventare nell’era di Internet grazie alla mobilitazione digitale ed altri fenomeni. Sarà presente l’autore. Terrazza. Ingresso Gratuito
Parcheggio GRATIS
In collaborazione con: Bologna Inside
http://www.officineminganti.it/eventi/programma

Da Pietro D’Alena

Internet spiegato agli umarells e alle zdoure
http://www.micheledalena.it/2011/10/internet-spiegato-agli-umarell-e-alle-zdoure/
una mappa delle offerte formative in città
https://docs.google.com/spreadsheet/pub?hl=it&hl=it&key=0Au8RVkvqltx2dFJ2SThtaWJReVdEeWl4Ylo1dXVkYWc&output=html

Da Giovanna Casciola
Sabato 15 ottobre 2011 a Bologna presso Officine Minganti, via della Liberazione, 15 dalle 10.00 alle 18.00.
Le Nuove professioni delle donne : una Giornata di seminar e workshop per esplorare strumenti e opportunità che le donne possano cogliere in rete per emanciparsi e promuoversi a livello professionale e personale.
Il programma : https://www.facebook.com/events/#!/event.php?eid=222901267770067

Il mondo di Lucrezia

Siae a Bologna

Il Salone Siae ha organizzato una serie di eventi off  dal 5 all’8 ottobre

http://www.saie.bolognafiere.it/eventi/list/tipologia_9

Il mondo di Lucrezia

Read Full Post »