Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for settembre 2012

Ilaria Alpi

Il premio Ilaria Alpi a Ricicone , i finalisti, cliccando sul titolo è possibile vedere il filmato

http://www.premioilariaalpi.it/i-finalisti.htm

dalla scrittrice Carolyne Delburgo
dopo la presentazione del mio libro Come ladri nella notte…la cacciata dall Egitto, in piazza Verdi  con Otello Ciavatti, il titolare del bar Gianluca é rimasto tanto entusiasta della mia esposizione, che mi ha invitata un altra volta da lui giovedi 18/10 alle ore 18.

Mi introdurrà Giorgia Greco Giornalista di Informazione Corretta e membro della Giuria del Premio Letterario Adei Wizo Adelina Della Pergola. Ha presentato le ultime tre edizioni del Premio Intervistatrice di scrittori israeliani.

Anche lei, entusiasta della mia storia, ha scritto una bella recensione su Informazione Corretta.
http://www.informazionecorretta.com/main.php?mediaId&sez=80&id=38872&print=preview

Come ladri nella notte…la cacciata dall’Egitto

Annunci

Read Full Post »

Da Stefano Fanara

Invito MAP

presenta

ATTO PROATTIVO

Dal 7 al 29 settembre

in mostra opere di Fanara, Re, Napolitano e Blatto

Sala della Manica lunga, Palazzo d’Accursio, Bologna

Dal 7 al 29 settembre 2012 la Sala della Manica lunga di Palazzo d’Accursio, in Piazza Maggiore a Bologna, ospiterà “Atto proattivo”,la nuova mostra ideata e progettata dagli artisti del Movimento Artistico ProattivoMAP 13.

MAP 13, fondato nel 2010 da Stefano Fanara, Eliana Re e Enzo Napolitano, si propone di portare il processo creativo all’origine caotica dell’universo. Partendo dal sé e dalla propria interiorità, gli artisti del Movimento vogliono “produrre forme espressive mirate alla liberazione delle apparenze a favore dell’interiorità proiettata verso l’energia cosmica”.

Una ricerca artistica che, come si legge nei 13 punti del Manifesto del MAP 13, “non è finalizzata alla rappresentazione, trasfigurazione o alla contemplazione della natura, ma è diretta all’essenza delle cose e al profondo legame che unisce ogni forma all’altra”. Per raggiungere questo scopo ecco dunque la necessità di “eliminare ogni forma di resistenza e lasciarsi trasportare dal flusso energetico nella sua totalità per canalizzare l’energia nella composizione estetica”.

In mostra a Bologna saranno esposte opere dei fondatori del MAP 13, Fanara, Re e Napolitano, e dell’argentino Sergio Blatto, che ha aderito al Movimento nel 2011.

13 le tele a firma di Stefano Fanara, che espone anche alcune foto e sculture, tutte estratte da serie complete di 13 opere ciascuna. Sempre 13 sono anche i lavori di Eliana Re, che alterna oli su tela a oli su juta e materiali diversi come juta e poliuretano o maioliche su tappeto. Ovviamente 13 anche le opere di Enzo Napolitano, che fa scivolare i colori su tela, pellicola e carta, e quelle di Sergio Blatto, che a Bologna espone i suoi lavori a tecnica mista.

La scelta del numero 13 pesca nella kabbalah: rappresenta la vita e la morte, cioè la trasformazione, e quindi, in ultima analisi, la perfezione.

Atto proattivo” sarà visibile gratuitamente tutti i giorni, dal 7 al 29 settembre, dalle ore 9.00 alle 19.00.

Inaugurazione: venerdì 7 settembre alle ore 18:00

La mostra ha il patrocinio del Comune di Bologna e dell’Ambasciata argentina in Italia.

Per informazioni e approfondimenti: www.map13.org , infomap13@gmail.com

Catalogo Con-fine edizioni con contributi di Gerardo Bombonato, presidente dell’Ordine dei Giornalisti dell’Emilia-Romagna, Milena Naldi e Paola Torniai, storiche dell’arte, e Mario Trecek, poeta, scrittore e storico dell’arte.

STEFANO FANARA

Stefano Fanara (Favara, AG, 1963) vive e lavora a Bologna, è laureato in Pedagogia con indirizzo letterario filosofico e specializzato in Pedagogia Speciale.

Si accosta sin da piccolo all’arte, inizia con la pittura, prima a tempera, poi con gli acrilici, china, olio, acquerello, fino alle sperimentazioni in età adulta di materiali industriali e naturali come il catrame, le resine, le sabbie e le terre. Portato a sperimentare e ad apprendere tecniche nuove nel campo della pittura e della fotografia, inizia ad interessarsi di danza, meditazione zen, teatro e cinema. Questa ricerca lo conduce a lavorare e a frequentare stage intensivi con note personalità in campo teatrale, pittorico e cinematografico tra cui Cecar Brie, Alfonso Sant’Antagata, Francis Pardeilhan, Prashant, Enririque Vargas, Jane Champion, Fusako Yusaki, Alan Parker, Giuseppe Tornatore, Dario Fo.

Stefano Fanara ha esposto in numerosi paesi e le sue opere fanno parte di importanti collezioni pubbliche e private in Italia, Olanda, Germania Spagna, Canada, Belgio, Francia, Emirati Arabi Uniti e USA.

ELIANA RE

Eliana Re (Roma, 1960) studia Filosofia presso l’Università “La Sapienza”. Tra il 1980 e il 1990, dopo aver frequentato un corso di pittura e scultura, apre a Roma un laboratorio di ceramica; nel suo studio-laboratorio nascono opere frutto di sperimentazioni personali. Avvia la sua prima scuola di pittura, di ceramica e porcellana. Dal 1995 si dedica completamente alla pittura su tela.

La sua pittura è in continua evoluzione: dopo un inizio formale e realista, il suo stile si evolve, le forme perdono i loro contorni mutando in non-forme, cedendo così a sperimentazioni informali. Dal 2006, oltre ad opere pittoriche, realizza sculture in juta, terracotta, cemento molecolare, fusioni bronzo e istallazioni.

ENZO NAPOLITANO

Vincenzo Napolitano (Enzo) (Vittoria, RG, 1955) frequenta l’Istituto d’Arte di Comiso, conseguendo nel 1971 il diploma di Maestro d’Arte, nel 1998 il diploma di Liceo Artistico e nel 1999 la Laurea in “Sezione Decorazione” presso l’Accademia delle Belle Arti di Agrigento. Nel 2000 crea una poetica pittorica” Magmatismo” di cui è il caposcuola.

Nel 2005 la casa Editrice Giorgio Mondadori gli dedica la prima monografia con la curatela di Vittorio Sgarbi, Paolo Levi e Giorgio Guastella. Nel 2007 viene pubblicata la seconda monografia edita dalla “San Giorgio Arte Investimenti” e nel 2011 la terza, edita dal “Centro Diffusione Arte”

Ha esposto in numerosi paesi, le sue opere fanno parte di importanti collezioni pubbliche e private e si trovano oggi in Italia, Venezuela, USA, Canada, Romania, Germania e Malta.

Nel 1994 è il vincitore assoluto del Festival di Sanremo “Medaglia d’Argento Presidente della Repubblica”, nel 1995 rappresenta l’Italia all’Eurofestival di Pittura a Tokio e nel 2005 ha rappresentato l’Italia alla Conferenza delle Nazioni Unite per la protezione del Mediterraneo.

SERGIO BLATTO

Sergio Blatto (Río Tercero, Córdoba, Argentina, 1962) è insegnante alla Scuola Superiore delle Belle Arti “Dr. Figueroa Alcorta” della città di Córdoba, Argentina.

Nel 1989 consegue la laurea in pittura alla Scuola della Arti dell’Università Nazionale di Córdoba e nel 1998 la laurea di Tecnico in mosaici, rilasciata dal Ministero del Lavoro della Repubblica italiana. Espone fin dal 1980. Le sue opere sono state selezionate in 80 saloni e concorsi nazionali e internazionali di pittura e disegno; ha partecipato a oltre 140 mostre collettive, realizzato 30 esposizioni individuali e vinto 21 premi nazionali e internazionali.

Durante gli anni 1997, 1998, 1999, 2000 e 2008 realizza esposizioni e corsi in Europa.

Dal 2000 al 2001 è Coordinatore al Centro Culturale San Vicente del Comune di Córdoba e nel 2007 e 2008 è Sub-direttore del Museo Superiore delle Belle Arti, al Palazzo Ferreira, dipendente dal governo della provincia di Córdoba.

Ufficio STAMPA

Silvana Maiorano

PROATTIVO 72 di Stefano Fanara

Read Full Post »

Dalla Libreria Coop. Ambasciatori
Il 9 settembre  alle ore 17.30

STASERA PARLO via Orefici: in collaborazione con Associazione
culturale “La casa dei pensieri” fondata nel 1987 da Paolo Volponi “La musica, le generazioni. Incontro con Joe Boyd”.

Intervengono, con l’autore Roberto Freak Antoni, Emidio Clementi, Pierfrancesco Pacoda, Oderso Rubini. Conduce Eraldo Turra. Di J. Boyd: “Le biciclette bianche”, (Odoya ed.)

Portone di Roberta Ricci

Da Roberta Franceschinelli

Pane, internet e libri in Emilia
http://culturability.fondazioneunipolis.org/blog/storie-di-cultura/pane-internet-e-li bri-in-emilia/

Muri di Roberta Ricci

E’ appena uscito, un e-book su “I bambini e la fotografia ” di Roberta Ricci una indagine sul comportamento fotografico dei bambini nei primi anni di vita, un attimo prima dello spiccare il balzo della cultura digitale

I bambini e la fotografia._copertina

Info su:

http://www.ultimabooks.it/i-bambini-e-la-fotografia

In giro
Festival Filosofia a Modena/Carpi/Sassuolo il 14/15/16 settembre
di più’
http://www.festivalfilosofia.it/2012/

Muri di Roberta Ricci

Dalla pittrice (realizzazione con la tecnica a spatola)  Ivana Vaicova una foto della sua opera  e una cartolina di buon inizio settembre

Signora Toia di Ivana Vaicova

Read Full Post »

Incontrarsi al Sana

Fiera internazionale del biologico e del naturale a Bologna
da sabato 8 a martedi’ 11 settembre, tutto sul sito http://www.sana.it/

Da Iperbole

Per avvicinare i cittadini ai prodotti biologici e naturali 

Domenica 9 settembre dalle ore 09 alle ore 19, nella campagna del quartiere  Borgo Panigale vicino al Parco Città Campagna, si svolgerà la festa “I Sapori dell’Autunno”, giunta alla sua tredicesima edizione grazie alla collaborazione delle aziende agricole presenti in via Olmetola (tratto da via Felicina a via Rigosa) e dell’associazione Cacciatori di Casteldebole, con il patrocinio del quartiere Borgo Panigale.

Muri a Bologna di Roberta Ricci

Cult food

Dal vicepresidente di Mistic Media : Piero Piergiovanni
invito per venire a vedere il 22 settembre. dalle ore 16 in poi, alla realizzazione di Alessandra Spisni. Ufficio Stampa ,
La Vecchia Scuola Bolognese Via Galliera, 11 40121, Bologna Tel.051 6491576 Fax 051 3370049

Ufficiostampa@lavecchiascuola.com www.lavecchiascuola.com

Muri di Roberta Ricci

Consigli tratti da “Lucidamente”

Krisi
Risparmiare il 60% della spesa : consigli
http://www.lucidamente.com/17732-tripodi-spesa-risparmio-discount/

Muri di Roberta Ricci

Tratto dal blog di Francesco Russo

Un osservatorio sulla tecnologia

Da InTime consigli per orientarsi nel mercato : il nuovo KINDLE

http://www.franzrusso.it/condividere-comunicare/in-arrivo-in-italia-il-nuovo-kindl e-fire-di-amazon-con-il-modello-kindle-fire-hd/#.UEqEGLLN9_4

Muri di Roberta Ricci

Read Full Post »

 

La Casa dei Pensieri : eventi alla festa dell’Unità : il blog
http://casadeipensieri2000.blogspot.it/
da non perdere il 9 settembre alle ore 18 Sala Forum
“Oltre questi muri. Dialogo con Zygmunt Bauman, in ricordo di Janina Bauman Lewinson”
Intervengono, con l’autore, Chiara Giaccardi, Elda Guerra e Mauro Magatti. Il 10 settembre alle ore 21 Sala dibattiti centrale In collaborazione con  Casadeipensieri2012 “Il sapere, l’educazione: vie di civiltà” Dialogo con Edgar Morin, Francesca Puglisi, Mauro Ceruti, Patrizio Bianchi, Cesare Moreno Presiede Paola Lanzarini .
Di E.Morin: “La via. Per l’avvenire dell’umanità”, Raffaello Cortina ed.

 

Muri

Dalla rete civica Iperbole

Beatlesmania

Lunedì 10 settembre alle 12,30, nella sala di Consiglio del quartiere San Donato, inaugurerà la mostra “IBEATLESEDIO: una ricerca spirituale oltre sesso, droga e rock&roll”, allestita in ollaborazione con il Comune di San Giorgio di Piano e il centro culturale Veritas di Trieste.
La mostra rimarrà aperta dal 10 al 30 settembre, con i seguenti orari:
lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8 alle 13; martedì e giovedì dalle 8 alle 17.30  (con orario continuato); sabato dalle 8 alle 12.30.
Ingresso gratuito.

 

Muri di Roberta Ricci

 

Da Fulvio De Nigris
lunedì 10 settembre ore 21 all Libreria della Festa, Parco Nord Festa Unità Bologna: Casadeipensieri2012 “Sento che ci sei. Il coma, la vita”.
Intervengono Fulvio De Nigris, Corrado Melega, Stefano Canestrari. Presiede Paola Rubbi.
Un dibattito a partire dal libro di Fulvio De Nigris: “Sento che ci sei”, Bur
Rizzoli (nella collana “I libri della speranza” di Davide Rondoni, prefazione di Alessandro Bergonzoni).

 

Muri

 

 

 

Read Full Post »

                                          Festival della letteratura di Mantova

Da Francesco Russo

Per chi è impossibilitato a partecipare è possibile farlo in streaming, il blog di Francesco Russo

http://www.franzrusso.it/condividere-comunicare/scrittori-nella-rete-il-festival-della-letteratura-di-mantova-a-rete-unificata/

Scalini di Roberta Ricci

ARTELIBRO : festival del libro d’arte a Bologna 8–23 settembre 2012
una miriade di eventi : ognuno potrà selezionarli da questo link
http://www.artelibro.it/
Artelibro Festival del Libro d’Arte L’Arte di fare il Libro d’Arte 9ª edizione
Il collezionismo librario: raccogliere è seminare Bologna
Palazzo di Re Enzo e del Podestà
21-23 settembre 2012
Opening: 20 settembre ore 19.00
Piazza del Nettuno

Scala_interno_foto di Roberta Ricci

ARTE
Bologna, Fondazione Federico Zeri
giovedì 20 settembre ore 12.00 inaugurazione con visita guidata dal 20 settembre al 31 ottobre 2012 orari di apertura lunedì-venerdì 10-18

Rintracciare le opere d’arte nei cataloghi d’asta di Federico Zeri. Due collezioni  di primo Novecento mostra a cura di Chiara Basalti, Elisabetta Sambo,  Francesca Tancini .

Per maggiori informazioni
www.fondazionezeri.unibo.it<http://www.fondazionezeri.unibo.it/>

Scala_interno foto di Roberta Ricci

Mirta Carroli a New York
A partire dall’11 Settembre, Mirta Carroli partecipa al Loot 2012 , mostra internazionale del gioiello contemporaneo. Espone 37 gioielli in argento, appositamente progettati per questo evento, volto a promuovere la creatività e l’innovazione del gioiello contemporaneo.
Cinquanta artisti provenienti da tutto il mondo espongono le proprie opere durante la settimana del fashion di New York.
Mirta Carroli presenta i suoi gioielli / sculture, suddivisi in tre collezioni:
Faïences, Chains e Pure Forms.

Mirta-Carroli

Read Full Post »

8 marzo una giornata particolare una mostra fotografica di Sonia Lenzi

Dal 4 al 17 settembre, alal festa dell’Unità di Bologna, avrà luogo una mostra fotografica di Sonia Lenzi che parla di un reportage in una regione rurale nel nord della Romania.

Altro su www.metasguardi.com

In Cineteca a Bologna

Mario Dondero e la comunità del cinema

La fotografia come arte della relazione

Mario Dondero : Jean Seberg, 1960

Sala Espositiva della Cineteca (via Riva di Reno 72)
dal 19 giugno al 31 ottobre
Chiusura estiva dal 13 al 19 agosto compresi
da lunedì a venerdì, ore 9-13 e 14-18
Ingresso libero

Read Full Post »