Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Anteprime’ Category

VENERDÌ 12 APRILE
Chiostri di san Pietro
ore 18
Opening XIV edizione di Fotografia Europea
LEGAMI. Intimità, relazioni, nuovi mondi
dalle 19 apertura delle mostre

 

dai Chiostri di San Pietro
dalle ore 19
LINK
Il dèfilè della danza

Performance collettiva delle scuole di danza e del Liceo Coreutico M. Canossa di Reggio Emilia
Coordinamento artistico e coreografie Elena Rolla
Assistenti Arturo Cannistrà, Melissa Boltri e Lucia Vergnano
Musica originale di Marco Elia Righi
In collaborazione con Istituto Musicale A. Peri/C. Merulo, Liceo Artistico G. Chierici e VideoLab
A cura di Fondazione Nazionale della Danza /Aterballetto
Con il sostegno di IREN

 

Spazio Gerra
ore 19.30
Confessioni. Incontro con Iva Zanicchi
La cantante inaugura l’esposizione dedicata alla canzone italiana femminile degli anni ‘70

 

Piazza Prampolini
ore 21.30

Ouverture LEGAMI. Intimità, relazioni, nuovi mondi

Immagini e suoni a cura di Collettivo Hypercivilizado

Concerto: special guest

In collaborazione con Arci Reggio Emilia

In caso di maltempo: Teatro Cavallerizza

 

Chiostri di San Pietro, Collaboratorio
ore 23.30

GLUQBAR x Fotografia Europea

Fotografia Europea After Party

Dumbo Gets Mad, 13Moons, Vietnik djsets + GLUQBAR Audiovisuals

SABATO 13 APRILE
Chiostri di San Pietro
ore 11
Il fotografo è un autista

e Master of Photography è un Gran Premio

Oliviero Toscani dialoga con Roberto Pisoni e Nicolas Ballario

In caso di maltempo: Teatro Cavallerizza

 

Chiostri di San Domenico
ore 12
La giovane fotografia nei festival europei

Intervengono Ilaria Campioli e Daniele De Luigi per Giovane Fotografia Italiana; Carine Dolek per Circulation(s). Festival de la jeune photographie européenne; Chiara Fabro per Festival Panoràmic, Grenollers – Barcellona e Shoair Mavlian per Brighton Photo Festival

 

Chiostri di San Pietro

ore 12

[parentesi]’s talks

Secret Garden di Alessandrà Calò, con l’autrice, Laura Gasparini e Danilo Montanari – Danilo Montanari Editore

 

ore 12.30

[parentesi]’s talks

Most were Silent di Vittorio Mortarotti e Anush Hamzehian, con gli autori e Milo Montelli – Skinnerboox

 

ore 15.30

[parentesi]’s talks

Realpolitik di Luca Santese e Marco P. Valli, con gli autori e Cesura Publish

 

ore 16

[parentesi]’s talks

Photolux Magazine con Daniela Mericio – coordinatore editoriale, Beatrice Bruni, Rica Cerbarano, Dario Orlandi – contributors

 

ore 16.30

[parentesi]’s talks

Experimental Relationship Vol.1 2007 – 2017 di Pixy Liao, con l’autrice e Chiara Capodici – Leporello – photobooks et al.

 

ore 17
Quando la parola s’innamora della fotografia
Mario Calabresi dialoga con Michele Smargiassi

In caso di maltempo: Teatro Cavallerizza

 

ore 18.30

[parentesi]’s talks

Continuità. Sodalizi creativi tra autori ed editori. Chiara Capodici dialoga con Paolo Ventura, Danilo Montanari, Vittorio Mortarottie Milo Montelli

 

Teatro Cavallerizza
ore 21

The Gift of the Eye, Given from the Heart

Larry Fink dialoga con Walter Guadagnini

ore 22

Fotografie di Larry Fink, musiche di Alex Carpani

ore 22.30

Fotografie dal Futuro,

AEROSTATION in concerto

DOMENICA 14 APRILE
Chiostri di San Domenico
ore 12
Premiazione Giovane Fotografia Italiana #07
Interventi Istituzionali; Luigi Ratclif, segretario GAI – Associazione per il circuito dei giovani artisti italiani; la giuria composta da Walter Guadagnini, Chiara Fabro e Carlo Sala

 

Chiostri di San Pietro

ore 12

[parentesi]’s talks

The eyes can see what the mouth cannot say, Jacopo Benassi e le pubblicazioni di Antibtomic, con Jacopo Benassi e Chiara Capodici – Leporello – photobooks et al.

 

ore 12.30

[parentesi]’s talks

Almanacco Toilet Club di Valentina Neri, con l’autrice e Cesura Publish

 

ore 15

[parentesi]’s talks

The rainbow is underestimated di Piero Percoco, con l’autore e Milo Montelli – Skinnerboox

 

ore 15.30

[parentesi]’s talks

444_Celestial Means of Locomotion di Luca Reffo, con l’autore e Francesca Todde – Départ Pour L’Image

 

ore 16

[parentesi]’s talks

Il mondo è tutto ciò che accade di Silvia Camporesi, con l’autrice, Carlo Sala e Danilo Montanari – Danilo Montanari Editore

 

ore 16

Il cammino del pop. Incontro con Mogol

A seguire Legami e intimità nella canzone italiana

Mogol dialoga con Lorenzo Immovilli

In caso di maltempo: Teatro Cavallerizza

 

Chiostri di San Domenico
ore 18.30

Fattore creativo BOOK UP – Vietnik e Additiva | Una sintesi di memorie

Presentazione delle pubblicazioni indipendenti realizzate da Luca Massaro e dal duo greengreengrass nell’ambito della Settimana della Cultura, 7-14 ottobre 2018

Intervengono Ilaria Campioli, Daniele De Luigi, Maria Cecilia Azzali con Matteo Signorelli e Luca Massaro

 

Chiostri di San Domenico
ore 19.30
REpercussio Ensemble

Alessandro Camellini, Diego Fabbi, Gabriele Genta, Marco Lazzaretti, Martino Mora, Edoardo Ponzi, Matteo Rovatti

Musiche di Gauger, Kotchinskj, Sollima

A cura di ISSM di Reggio Emilia e Castelnovo ne’ Monti

INFO
Salvo dove diversamente indicato tutti gli eventi sono ad ingresso libero e limitato ai posti disponibili
Le conferenze prevedono la traduzione
Il programma potrebbe subire variazioni

Read Full Post »

Dal gallerista Paolo Rippoliti di Gomma Bicromata di Porretta

Verrà proiettato  l’ultimo film di Walter Veltroni in cui il regista sarà presente

Carissimi tutti,
per conto degli amici di Porretta Cinema vi invitiamo
venerdì 22 marzo a VIDICIATICO alle 21
(non è poi così lontano)
per Gomma Bicromata

 

Read Full Post »

Il Teatro Alemanni riapre i battenti e lo fa domenica 25 novembre alle ore 16. Il Teatro Alemanni era rimasto chiuso dal mese di maggio e solo a inizio ottobre è stato dato in gestione alla UILT (Unione Italiana Libero Teatro) Emilia Romagna, nello specifico al Presidente Pardo Mariani, e a due componenti del consiglio, Graziano Ferrari e Francesca Fuiano. La nuova gestione sarà dunque affidata alla neonata associazione Amici dell’Alemanni ETS con Mariani come direttore del TeatroFerrari in qualità di direttore Artistico e Francesca Fuiano come responsabile dell’Organizzazione e dell’Area Formazione.

Dal blog Bologna Informa

https://bolognainforma.wordpress.com/2018/11/22/inaugurazione-nuova-stagione-teatro-alemanni-domenica-25-novembre/#more-19715 

Colette interpretata e diretta da Silvana Strocchi al Teatro degli Alemanni a Bologna, l’1 dicembre alle 21

 

Read Full Post »

Le interviste :

 

 

 

Read Full Post »

Nuova festa dell’Unità alla Fiera District a Bologna.
Casadeipensieri 2018
Targa Paolo Volponi per l’impegno civile e culturale ai ragazzi del film “Sognando Gianni Morandi” promosso da Associazione d’Idee. Intervengono : Rosanna De Sanctis , Giacomo Busi, Rita Mastellari, Mauro Sarti, Elisabetta Scalambra , consegna la targa Stefano Caliandro. Coordinamento di Davide Ferrari.

La targa Paolo Volponi per l’impegno civico al docufilm di Antonio Saracino : “Sognando Gianni Morandi ” nel corso della Nuova Festa dell’Unità che racconta come un gruppo di ragazzi con la Sindrome di Down sono riusciti a realizzare il loro sogno, cantare con Gianni Morandi le sue canzoni. Nel docufilm si vede l’impegno degli educatori, dei genitori delle istituzioni per realizzare il desiderio dei ragazzi e non solo .

 

Read Full Post »

Dall’Accademia di Brera un invito dal prof. Marco Baldassari

Bice Bugatti Club
Accademia di Brera
Premio Internazionale Bice Bugatti – Giovanni Segantini / 59ª edizione

Il premio Bugatti-Segantini nelle immagini degli allievi di Brera
Il Bice Bugatti Club e l’Accademia di Belle Arti di Brera sono felici di presentare al pubblico la mostra
“Il Premio Bugatti-Segantini nelle immagini degli allievi di Brera” che inaugurerà sabato 8 settembre
alle ore 18:30 presso Villa Vertua Masolo di Nova Milanese.
La mostra, che è stata già presentata all’Accademia di Brera dall’11 luglio al 10 agosto in occasione della
manifestazione “Accademia Aperta”, si inserisce tra gli eventi del 59º Premio Internazionale Bugatti –
Segantini, inagurandone la stagione autunnale, e rimarrà aperta al pubblico fino al 16 settembre.
La mostra è il risultato di un incontro tra due realtà votate all’arte che collaborano in modo continuativo anno
dopo anno. Questa collaborazione si esprime nella mostra “Il Premio Bugatti-Segantini nelle immagini degli
allievi di Brera” attraverso una serie di cinquanta fotografie che tentano di indagare i luoghi e i contesti che il
Bice Bugatti Club arricchisce con la sua presenza nel territorio. Il miglior lavoro fotografico realizzato
dagli allievi, vinto da Lucia Caspani, verrà premiato in occasione dell’inaugurazione ed esposto in uno
spazio appositamente dedicato.
Il corso di Discipline della Valorizzazione dei Beni Culturali ha operato in questo contesto realizzando
numerosi sopralluoghi a Nova Milanese. I numerosi scatti sono stati raccolti in una pubblicazione. Il volume,
editato da NFC di Rimini, raccoglie una selezione delle immagini degli stessi allievi, con i testi del
Presidente dell’associazione, Luigi Emanuele Rossi, della Direttrice della Scuola di Comunicazione e
Valorizzazione del Patrimonio artistico, Martina Corgnati, e del docente di Fotografia per i Beni Culturali,
Marco Baldassari.
Questo progetto coordinato da Marco Baldassari, docente presso l’Accademia di Brera e realizzato da un
gruppo di allievi della Scuola di Valorizzazione dei Beni Culturali, ha lo scopo di promuovere la conoscenza
delle attività della realtà di Nova Milanese.
L’associazione no profit Bice Bugatti Club, con il coordinamento dell’evento di Irene Sofia Comi, da lungo
tempo opera nel territorio di Nova Milanese diffondendo l’arte e la sua fruizione tramite proposte rivolte a
tutte le fasce d’età, tra cui corsi di pittura, scultura, incisione ecc. L’associazione si rivolge, inoltre, ad un
panorama dal respiro internazionale con numerose attività: il Premio Bugatti-Segantini, ormai alla sua
59esima edizione, il più recente Premio Eliana Lissoni indetto per la fotografia e numerosi progetti in
collaborazione con i Paesi di tutto il mondo, dagli Stati Uniti al Sudamerica.
Il gruppo di lavoro ha concentrato le proprie ricerche fotografiche sulle tre sedi della Fondazione: la vecchia
scuola di Nova Milanese, Villa Vertua e Villa Brivio e le rispettive attività che in ognuna si svolgono. Anche
lo spazio verde di Parco Vertua, che collega i tre edifici, è impreziosito da sculture che rendono evidente il
coinvolgimento locale nell’ambito artistico.
L’interesse per la geografia del luogo si muove di pari passo a quello per la storia, di cui lo stesso nome
dell’associazione è testimone. Bice Bugatti-Segantini, pittrice a cavallo del XIX e XX secolo e compagna di
Giovanni Segantini è un’esponente della famiglia Bugatti. Questi, da secoli insediati nel territorio di Nova
Milanese, possono vantare una genealogia ricca di artisti ed inventori in cui ricorrono per esempio i nomi di
Carlo Bugatti, così come i fratelli Ettore e Rembrandt Bugatti.
Gli allievi che hanno contribuito alla realizzazione delle mostre e degli allestimenti sono:
Rebecca Bergonzi, Giorgia Garuti, Jacopo Cappato, Lucia Caspani,
Ludovica Frassi, Simona Girardi, Noemi Lottaroli, Paola Merlini, Rachele Motta, Mario Roma,
Sofia Ronzi, Francesca Salvatore, Giada Zecchi, Angelica Zilio.

03.09.2018, Milano

Con preghiera di pubblicazione
Il premio Bugatti-Segantini nelle immagini degli allievi di Brera
8 – 16 settembre 2018
Villa Vertua Masolo
Via Garibaldi, 1
Nova Milanese (MB)
Inaugurazione:
sabato 8 settembre
ore 18:30

Contatti:
per Bice Bugatti Club
irenesofia.comi@gmail.com
info@liberaaccademiapittura.com
per Accademia di Brera
fotombaldassari@live.com

http://premiobicebugattisegantini.com/

Read Full Post »

A Bologna il “Cinema ritrovato” ha avuto come ospite d’onore il regista Martin Scorsese che ha presentato un film del 1948 di Emilio Fernandez : “Enamorada”. Fernandez che aveva avuto una vita tormentata, improvvisamente, in fuga a Los Angeles, scoprì il cinema. Il successo delle collaborazioni , negli anni Quaranta, fra Emilio Fernandez e Gabriel Figueroa mise in risalto il cinema messicano descrivendone l’identità post rivoluzionaria. Fra le persone  che hanno collaborato a fare restaurare il film anche Olivia Harrison, la moglie di George.

Il Direttore della Cineteca di Bologna, Gianluca Farinelli che nei tre giorni di presenza di Scorsese ha organizzato eventi con migliaia di persone , al teatro Comunale i biglietti erano finiti dopo un’ora, in Piazza Maggiore la gente straripava, ha fatto gli onori di casa l’assessore alla Cultura del Comune di  Bologna Matteo Lepore, il Sindaco di Bologna Virginio Merola ha presenziato l’inaugurazione del cinema Modernissimo, ancora in fase di restauro che, per tanti anni era stato considerato uno dei maggiori cinema di Bologna e che cadde in disuso mentre oggi rivive col progetto della Cineteca restituendo un gioiello alla città.

Le foto sono di Gianni Schicchi


 

Read Full Post »