Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Fotografia e ritratti’ Category

L’Associazione Feedback riprende i talk dedicati al mondo della fotografia: fotografi, critici ed esperti del settore raccontano le loro esperienze, parlano del ruolo della fotografia nella società contemporanea, nella loro professione, mostrano i propri lavori più significativi.

Nostra ospite il 18 marzo sarà AZZURRA IMMEDIATO, storica dell’arte e curatrice indipendente.

Nell’intenso excursus Azzurra Immediato tratterà il legame che, sin dai suoi esordi, la fotografia ha instaurato con la pittura e, in particolare, con il ritratto, tessendo una storia molto peculiare. Dal ritratto, all’autoritratto, dalla fotografia ritrattistica al selfie, si discuterà di un linguaggio estetico che, da oltre un secolo, ha cambiato il modo di comunicare l’identità umana, da un punto di vista culturale, sociale ed artistico. La fotografia, che molto deve alla pittura, ad essa si è ispirata per temi, composizioni, grammatiche ed idee progettuali definendo, in un secondo tempo, la propria singolarità. Nell’incontro, si rifletterà sui significati più esclusivi di tale rapporto e del ruolo, fondamentale, del ritratto come genere consolidato nella storia dell’umanità.

L’incontro avrà luogo presso la sala performativa del Consorzio Wunderkammer a Palazzo Savonuzzi, in via Darsena 57 a Ferrara.

INGRESSO LIBERO RISERVATO AI SOCI FEEDBACK, È POSSIBILE TESSERARSI SUL POSTO.

Azzurra Immediato nasce a Benevento, si laurea in Arte al DAMS e successivamente consegue la Laurea Magistrale in Storia dell’Arte Medievale e Moderna presso l’Alma Mater Studiorum. Approda al contemporaneo dopo anni di lavoro nelle HR, collaborando con importanti riviste online tra cui ArtsLife, Il Denaro e Photolux Magazine, scrivendo di arte, fotografia e design. Ha seguito e segue diversi artisti emergenti e non, da diversi anni coopera con alcune gallerie in veste di critico, in particolare nel lavoro di ideazione, scrittura e redazione di cataloghi e libri d’arte, curatela per mostre monografiche e collettive. La sua passione per la fotografia le permette di tendere verso la ricerca di nuovi linguaggi e negli ultimi anni ha curato e diretto alcune mostre in collaborazione con fotografi italiani e stranieri, in musei nazionali o festival, insieme con progetti di beneficenza e arteterapia dal patrocinio universitario.

Gli ultimi anni sono stati segnati da alcune mostre personali di rilievo nel Sud Italia ed altre in Emilia Romagna, insieme con un importante workshop tenuto con il fotografo Paolo Verzone, al Photolux Festival di Lucca, per due anni consecutivi, incentrati sull’estetica dell’immagine. Gli ultimi mesi l’hanno vista impegnata anche nella videoarte e nella teoria dei linguaggi multimediali. È tra i primi firmatari del “Manifesto Art Thinking” ed assegna alla cultura un ruolo centrale nell’esistenza umana e alla curiosità per il mondo un valore da non dimenticare mai.

In copertina
Immagine superiore: Diego Velásquez, Las Meninas
Immagine inferiore: Annie Leibovitz, Portrait of the Royal Family

Read Full Post »