Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Manifestazioni’ Category

La sede di UnionCamere dell’Emilia-Romagna in Viale Aldo Moro a Bologna ha ospitato la presentazione di Tramonto Divino 2019.

La quattordicesima edizione dell’evento itinerante prevede dieci tappe che toccheranno borghi, città d’arte e località della riviera romagnola. L’Emilia Romagna è una terra ricca di situazioni e di luoghi adatti a promuovere la cultura del vino e della ricchissima gastronomia della regione. Per tutta l’estate Tramonto Divino metterà in contatto le innumerevoli eccellenze enogastronomiche emiliano romagnole con decine di migliaia di turisti italiani e stranieri, gastronauti, addetti ai lavori, appassionati e conoscitori degli alimenti e dei vini. Centinaia di vini e i famosi prodotti tipici certificati saranno presentati e raccontati da un ricco programma che li renderà protagonisti di uno spettacolo enogastronomico messo in scena da attori, chefs, sfogline, produttori, sommeliers, show cookings e degustazioni. Il programma di Tramonto Divino è stato presentato da Simona Caselli, Assessore all’Agricoltura della regione, Claudio Pasini Segretario Generale UnionCamere Emilia-Romagna e Pierluigi Sciolette Presidente Enoteca Regionale. Partners della rassegna sono i consorzi dei prodotti DOP e IGP, le Strade dei Vini e dei Sapori e i consorzi regionali dei vini.

La rassegna nasce a Cesenatico e Cesenatico è una delle 10 tappe di Tramonto Divino. In Maggio a Francoforte c’è stata una anteprima al ristorante “In Cantina” gestito dalla Enoteca Regionale in Germania, e a Francoforte ci sarà la conclusione dell’evento. La prima tappa si terrà Giovedì 18 Luglio a Milano Marittima e a seguire Imola Mercoledì 31 Luglio, Venerdì 2 Agosto Cesenatico, Domenica 4 Agosto Forlimpopoli. Seguirà una pausa e si riprenderà il tour Mercoledì 4 Settembre a Ferrara, a seguire Sabato 7 Settembre Piacenza, Sabato 14 Settembre Fontanellato e Domenica 20 Ottobre a Bologna nella sede di FICO. La chiusura di Tramonto Divino sarà dove la rassegna è partita e cioè Francoforte nel Ristorante “In Cantina”. Questo evento fa parte delle iniziative organizzate dalla Regione Emilia-Romagna in Germania, mercato fondamentale per la regione, nelle città di Berlino, Monaco e appunto Francoforte nell’ambito della “Settimana della Cucina Italiana nel mondo”.

Umberto Faedi

Tramonto divino : la conferenza stampa ad UnionCamere (foto di Roberta Ricci)

Tramonto Divino : rassegna gastronomica a Cesenatico (foto di Umberto Faedi)

Read Full Post »

In occasione della  giornata della Memoria del 27 gennaio verranno effettuate delle proiezioni sul Memoriale della Shoah di Bologna nell’omonima Piazza dalle 17,30 .
Durante la serata verrà inaugurata la proiezione del video mapping realizzato da Si produzioni e realizzato da Roof .
L’installazione sarà visibile per tre giorni.
L’immagine è stata condivisa da Iperbole rete civica di Bologna.

Read Full Post »

Alla Serra Agrumeto a FicoEataly World una proposta  che  ha visto  le farfalle danzare con le modelle per la preview della capsule Hachi Japan disegnata dallo stilista Luca Giannoli che rielabora tessuti di kimono in eleganti pret a porter artigianali, che a breve sarà presentata a Kyoto.
Le modelle si adegueranno alla leggiadria delle farfalle che, quasi domestiche ,seguono dovunque, grazie alle coreografia di Salvador Axel Torrisi dell’Accademia del Musical.
Un Tè con le Farfalle nasce dall’idea di Fabio di Gioia che con di Daniela Scognamillo Campogrande art director di Campogrande Concept hanno condiviso il format con la lungimirante della dott.ssa Tiziana Primori amministratrice di Fico, proponendo la Serra Agrumeto come location particolare per gli eventi degustazioni compleanni feste .

Read Full Post »

Villa Widmann Rezzonico a Mira del Brenta ha ospitato il Concorso Miss Tu Modella per un giorno. Sono 15 le ragazze che hanno sfilato per il titolo. Ideatrice ed esecutrice della tiara con la quale sarà premiata la ragazza vincitrice è Francesca Brollo di Marghera fine artigiana del vetro che ha realizzato il diadema che incoronera’ la vincitrice.  Barbara Tagliapietra Veneziana DOC  stilista modellista e curatrice di eventi ha confezionato un paio d’ali bianche per ricordare la strage del Bataclan indossate da una modella in conclusione delle sfilate. La serata è iniziata con la cena preparata da Stefano Aldreghetti chef e patron del Barkala’ di Marghera. Iniziamo la cena con Baccalà mantecato in foglia d”oro guarnito con una gondola in nero di seppia abbinato a Sauvignon Friulano Videl 12° di Casarsa della Delizia. Profumi di fiori bianchi e frutta e una buona struttura che bene accompagna i piatti preparati da Stefano. Continuiamo con un Risotto con moscardino, seppia, cozze, vongole, gambero e ostrica molto delicato e di sublime gusto. Ecco le Seppie in nero con polenta: un vero trionfo. Adesso è il momento della sfilata e ci accomodiamo al tavolo della Giuria per la quale sono stato convocato. Alla fine delle tre sfilate in passerella che le ragazze fanno per essere valutate, e prima della proclamazione delle vincitrici nelle categorie del concorso e la vincitrice assoluta, arriva la torta della Pasticceria Artigianale Danieli di Marghera. Jamina Zanre è la vincitrice assoluta e si aggiudica il titolo Miss Salotto Aldreghetti. La sera di Venerdì 28 Settembre al Salotto Aldreghetti del Barkala’ in Piazza del Mercato a Marghera si svolgerà la cena di gala alla presenza delle Miss vincitrici delle categorie e di Jamine Zenra la vincitrice assoluta. Ha distaccato di molte lunghezze le altre ragazze e ha già vinto altri titoli e concorsi: indubbiamente ha le carte in regola per proseguire la carriera ed è molto simpatica oltre che bellissima ed avere grande classe nello sfilare.

Umberto Faedi

 

 

Read Full Post »

Sudore & Polvere

Automotive Art – Roadshow nei musei del Nord Italia Bernd Luz  e Klaus-Peter Frank

Campogrande Concept  ha il piacere di ricordarvi un appuntamento d’eccezione con l’arte contemporanea, invitandovi alla Terza Tappa del Road Show “Sudore & Polvere” di Bernd Luz e Klaus Peter Frank inaugurata il giorno di Ferragosto all’Arena di Fico Eataly World –Bologna

La mostra presenta opere d’arte contemporanea ( pittura, grafiche etc..) basate su eventi storici legati alle corse automobilistiche. Un omaggio a importanti veicoli d’epoca e gli eventi che hanno mantenuto il loro splendore e il fascino e che ancora oggi entusiasmano ed emozionano il pubblico italiano e straniero. Ferrari, Maserati, Lamborghini,  Bugatti, Porsche, Cadillac, Mustang, Aston Martin…dipinte e rinterpretate da due artisti incredibilmente eclettici, che girano il mondo anche per dipingere su commissione.

La mostra si concluderà il 6 settembre giorno del Finissage alle 18.30, occasione per farci raccontare da Bernd & Klaus, tramite le loro opere, aneddoti ed incontri legati a questo mondo così affascinante.

La prima tappa ha avuto inizio a maggio con oltre 40 opere degli artisti, esposte nella splendida atmosfera del Museo della Mille Miglia a Brescia. Il museo contiene testimonianze contemporanee della famosa gara italiana, la Mille Miglia, che si è svolta dal 1927 al 1957.

La seconda tappa al Museo Ferrari di Maranello, occasione unica per visitare il museo contaminato con opere d’arte contemporanea dedicate proprio al mondo delle auto.

Info artisti :

Bernd Luz 

Libero professionista come pittore e disegnatore Casa e studio nel Giura distretto di Tuttlingen, tra il lago di Costanza, la Foresta Nera e la Svizzera. Le sue opere si trovano a livello internazionale in musei, fondazioni e gallerie d’arte, ed il più grande museo dell’automobile del mondo a Mulhouse – Francia, ha già una mostra permanente. E’ considerato come uno degli artisti più importante dell’arte pop del nostro tempo. Dai suoi dipinti arriva tutta la “passione” per il mondo dell’auto.

Emotivo e intelligente, continua il suo lavoro nel suo particolare AbstraktP tecnica media mix . Ciò si traduce in l’effetto speciale: un riflesso del passato – con l’espressione degli occhi e l’arte del nostro tempo. www.berndluz.de

Klaus-Peter Frank

Libero professionista come pittore e disegnatore. Casa e studio nel bavarese di Bad Wiessee / Tegernsee. 1970-74 studi artistici presso l’Università Ludwig-Maximilian di Monaco e l’Accademia di Monaco di Baviera. Dal 2013, è a capo della scuola d’arte a Glockenbach, Monaco di Baviera. “Ci sono sia i tratti espressivi che romantici nella mia pittura, come si possono trovare nella mie auto d’epoca. Io cerco “l’oggetto del desiderio” e lo trasformo in arte !”

Sudore & Polvere

Fico Eataly World – Arena – Bologna

Organizzata da :

Daniela Campogrande Scognamillo

Mob +39 3357681559

Succede a Campogrande sas

www.campograndeconcept.it

Read Full Post »

Un gruppo della facoltà di Fisica,  si è ritrovato nell’augusto edificio dedicato a Righi per ricordare i 70 giorni di occupazione di fisica dal 14 febbraio al 23 aprile 1968.
A 50 anni dal ’68 ad affiorano ricordi di storia , chi c’era, chi non c’era, chi era presente nel pensiero , la foto della copertina del volumetto presentato ritrae il giovane gruppo battagliero che ha continuato ad incidere nella storia di Bologna. Francesco ricorda che il ruolo del fisico a tutt’oggi conserva le stesse caratteristiche quello di un sapere scientifico al di sopra degli specialismi. Una signora ha recitato una poesia di Leopardi . Alcuni hanno ricordato Monte Cuccolino.
Qualche giovanissimo studente di fisica seguiva con attenzione e sarebbe interessante mettere a confronto le opinioni delle diverse generazioni dei fisici.

 

Read Full Post »

Liberazione di Bologna del 21 aprile 1945

sono lieta di condividere queste immagini di cui si ignorava l’esistenza  dell’assessore alla cultura del Comune di Bologna, Matteo Lepore, dove i partigiani , durante la liberazione di Bologna il 21 aprile 1945, e indossano le tute blu , come quelle degli operai.
La rivelazione è stata fatta dal Sindaco di Bologna, Virginio Merola, che ha ricevuto questa importante documentazione dalla dott.ssa Giulia Zamagni, direttrice del CUBO.
Nelle foto in bianco e nero nessuno aveva fatto caso all’uniformità delle divise, con il colore si è potuto evidenziare il documento.
Una bellissima postuma sorpresa avere avuto sotto gli occhi le immagini e averle comprese ora.
La fotografia ha una magia senza tempo.

Read Full Post »

Older Posts »