Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Marradi Campana in festa’ Category

Torna “Marradi Campana Infesta” con “(in)Differenza” VI edizione – 5/6 luglio 2019

la VI edizione di “Marradi Campana Infesta – in/differenza”, che si terrà a Marradi (FI) il 5 e 6 Luglio, in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Bologna.

L’evento/festival ideato dall’artista Stefano Scheda, quasi unico nella realtà italiana,  vede la partecipazione degli allievi dell’Accademia di Belle Arti di Bologna, nel tentaticvo di ri/portare  in un paese al confine (ma patria del poeta Campana) l’Arte contemporanea e anche di mettere in contatto giovani artisti con luoghi e realtà lontane dal loro quotidiano.

All interno dell’evento: mostra collettiva  performace ed installazioni sul tema “In/differenza”,  evento  partecipativo/performance “Ti faccio rosso” (sul tema migranti e salvataggio”), installazione “Same Same but different” di S.Scheda a cura d Angela Madesani.

È la sesta edizione di “Marradi Campana Infesta” quella che si terrà il 5 e il 6 luglio nel paese dell’Alto Mugello. E il tema di quest’anno è: “(in)Differenza”. A curare il festival, come sempre, l’artista Stefano Scheda con gli allievi del corso “strategia dell’invenzione” dell’Accademia di Belle Arti di Bologna e gli artisti Mona Lisa Tina, Serena Piccinini, Farid Rahimi e Francesco Benedetti. Ancora una volta “i protagonisti saranno gli abitanti di Marradi che si confronteranno con allievi, artisti ed intellettuali su questo nuovo tema, conservando un rapporto privilegiato ed elettivo col poeta Dino Campana, padre assente nel CORPO/VITA della poesia RI-LETTA, nella soglia bipolare/bifronte dello smarrimento di un altrove che è anche nostro, ritrovando uno sguardo d’incanto fuori dall’industria del cadavere”. La manifestazione si apre il 5 luglio alle ore 18 per proseguire con mostre, performance e opere partecipative. L’evento clou sarà sabato 6 luglio dalle ore 21 con “Ti faccio rosso” che porterà a compimento l’azione “Ti faccio nero”, svoltasi a Bologna il 2 febbraio: a Marradi il moscone di salvataggio nero tornerà al colore originario, riprenderà la via del mare e la sua funzione salvifica di vita e rinascita. Sono invitati a compiere questo rituale collettivo tutti coloro che ancora credono ai valori umanitari nel superamento dell’indifferenza.
“Si rinnova anche quest’anno – sottolinea il sindaco di Marradi Tommaso Triberti – la collaborazione tra Comune e Accademia delle Belle Arti per realizzare e proporre una manifestazione artistica e culturale di alto livello, colma di significato e significati, che si crea e si sviluppa grazie al grande lavoro degli organizzatori, agli artisti e insieme ai cittadini di Marradi che diventano essi stessi protagonisti”.

Un ringraziamento speciale al Direttore Enrico Fornaroli, ai Professori Morresi ed Aceti, a tutti i docenti dell’Accademia di Belle Arti di Bologna che hanno collaborato con gli allievi, al Sindaco Tommaso Triberti e al presidente della 4US Maurizio Brunetti.

Il programma completo su: www.marradicampanainfesta.

Read Full Post »