Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Scambi e occasioni per risparmiare’ Category

I pesci più mostruosi, quelli dell’inquinamento

In prossimità dell’autunno ci saranno scelte molto oculate da fare,  possiamo trasformare i nostri bisogni in comunicazione e fare rete con persone come noi, scambiandoci oggetti, consigli, servizi, ricette della nonna con lo scopo utile di risparmiare, attuando una politica di riciclo,  riuso creativo e intelligente.

La famiglia bolognese (tratta da Succede solo a Bologna )

La blogger Stefania Rossini invita a farlo,  chi è su Facebook può richiederle l’amicizia per seguirla mettendosi in gioco e, fondamentalmente creando nuovi mondi di relazioni e beni comuni  : cheap è bello.

Passìo vetrine a Riccione e passìo sui link che proponiamo

Consigli in forma di link

Da una blogger di successo il blog per approssimarsi a scelte cheap
Stefania  Rossini, ecoblogger del sito
http://natural-mente-stefy.blogspot.it/

vivere con 5 euro al giorno

Vivere con 5 euro al giorno? si può...

Prosegue la vendita del parmigiano da parte dei volontari

Gruppi di scambio

Se te lo regalo vieni a prenderlo…
https://www.facebook.com/groups/200917530021227/
il gruppo è presente su fb

Il baratto ai tempi della rete
http://baratto.occhiaperti.net/
dal Comune di Ferrara Progetto Giovani

Lavanderia e punto internet

Una Ecofiera l 8 e il 9 settembre a Casalmaggiore CR
Di più
http://natural-mente-stefy.blogspot.it/2012/08/ecofiera-partecipate-numerosi-e-un a.html

Lavare e navigare

Un esempio pratico?
Come fare una sportina con le sportine , le illustrazioni sono state tratte da Green me, si accede con fb

una sportina di sportine

 

interpretare le cassette di frutta

Dal 17 settembre inizieranno le scuole : dove si comprano i libri di seconda mano  a Bologna ?
http://www.flashgiovani.it/scuola/news/28/1769/

la biblioteca al cinema

Da Iperbole una guida per le banche del tempo, si può optare per quella, si scambiano servizi, manutenzione, si collettivizzano i saperi , è un modo divertente di vivere assieme… ce ne sono diverse, guardate quelle territorialmente più comode oppure selezionarla per i propri interessi…(ripetizioni, ripassi, lavoro a maglia, aiuti domestici…)
http://informa.comune.bologna.it/iperbole/salute/servizi/672/2509/

decalogo di regole

I bimbi   piccoli non pagano l’autobus a Bologna, è vero!
http://www.comune.bologna.it/comunicatistampa/notizie/140:13452/l  Il Comune rinnova l’abbonamento gratuito al trasporto pubblico per tutti i bambini residenti a Bologna che frequentano la scuola elementare (nati tra il 2002 e il 2008).  Il nuovo abbonamento segue l’anno scolastico e sarà valido dal 1° settembre 2012 al 31 agosto 2013.

Un’azienda agrituristica per le vacanze estive ha promosso il lavoro nei campi insegnandolo ai bambini e un’educazione alla filiera zero

G(ruppi) di A(cquisto) S(oldiale)
per condividere acquisti all’insegna del risparmio. Chi non ha una cerchia di amici vicino a casa può farlo con :
http://www.economia-solidale.org/

Se proprio vogliamo coltivare il nostro orto possiamo farlo, anche sul balcone e anche se è verticale, avremo una produzione di verdura e divertiremo insegnando ai bambini la natura in crescita
http://informa.comune.bologna.it/iperbole/salute/servizi/672/2869/

I giardini del Casoncello, un luogo dove Maria Gabriella Buccioli è riuscita a costruire un ecosistema rispettoso dell’ambiente

Bionieri
Un rural network
http://bionieri.ning.com/profiles/blogs/invito-integrale

Bionieri : il logo

A proposito di naturale e biologico il sito di Nomadizziamoci di Susy Blady
http://www.nomadizziamoci.it/

guardare i cartelli le info del WWF

I giardini del vento di Maria Gabriella Buccoli
Una teoria del giardino molto interessante : non solo come paesaggio e decorazione ma anche come nutrimento…(mmhh che buone le erbacce?)
http://www.giardinidelcasoncello.net/index.php?option=com_content&view=section&id=3&Itemid=5

(chi vuole può visitarlo previa prenotazione telefonica)

I giardini del Casoncello è una Fondazione, ci sono volontari anche della Facoltà di Agraria

Vivere con lentezza è un consiglio ma anche un’associazione per condividere le esperienze di lettura ma non solo…
http://www.vivereconlentezza.it/

Dalla newsletter di Iperbole :

Mercato della Terra
http://www.bolognaestate.it/rassegna.asp?id=70
Mercato contadino, organizzato da Slow Food Bologna, grazie alla collaborazione della Cineteca di Bologna. Ogni lunedì sera, l’occasione ideale per un aperitivo con vino e cibo a km zero in via Azzo Gardino davanti al Cinema Lumière.

Nasce la prima biblioteca digitale italiana della scienza

http://www.cnr.it/cnr/news/CnrNews?IDn=2462

Siglato l’accordo tra Cnr e Miur per creare la prima biblioteca digitale italiana della scienza, un patrimonio di informazioni e documenti in rete che saranno messi a disposizione della comunità scientifica, di cittadini, imprese e istituzioni e un evento che si inserisce all’interno delle misure previste dalla Agenda Digitale italiana.

…e se si rompe il pc?

Un laboratorio attrezzato per la sistemazione di PC mal o non
funzionanti, aperto al pubblico, con a disposizione tecnici volontari
che assistono i proprietari nella riparazione del proprio personal
computer.Installazione guidata del sistema operativo linux e dei suoi programmi , consigli e trucchi dal mondo del Free Software Piccolo laboratorio elettronico , assistenza sull’utilizzo di Formati Aperti ( testo, audio e video ) e
Licenze Libere (Creative Commons)

sì, ma dove?

Associazione culturale VisualZoo
http://www.visualzoo.net
tel. 051 0545432
via Solferino 41, BO

Read Full Post »

Da Rivka

http://www.rivkahdreams.com/

Sto cercando di vendere (svendere) tanto materiale d’arte – in particolare dei telai per trasferimento all’estero. In allegato c’è una scheda del materiale con anche i miei contatti. I prezzi sono più o meno fra un terzo e la metà dei prezzo delle mesticherie di Bologna. Ad esempio i telai che costano 13 euro in negozio qui, li vendo a 4 euro 80 al metro.
Potresti girarlo ai tutti pittori e pittrici che conosci che potrebbero essere interessati?
Se riescano prima del 26 luglio, sarebbe meglio, ma anche dopo va bene.
un abbraccio e grazie!

Rivkah – rivkah_h@yahoo.co.uk

Lino grezzo: rotolo di 10 metri – altezza 218 cm

Tela di cottone grezzo: rotolo di circa 15 metri – altezza 160 cm

Juta preperata x acrilico : rotolo di circa 6 metri – altezza 220 cm

Un pezzo 220 x 64 cm

Un pezzo 102 x 102 cm

Carta Fabriano Bianca: rotolo alt 150cm – lungo circa 4 metri

Telai:

Di legno, largo e spesso: 9 cm  x 2,5 cm tutti montabili / smontabili

145 x 195 cm (x3)

154 x 195 cm

138 x 195 cm

140 x 220 cm

100 x 220 cm

116,5 x 180 cm

58 x 230 cm

Di legno, largo e spesso: 7 cm x 2 cm

120 cm x – varie misure fra 80 e 95 cm di larghezza – circa 8 in totale

110 cm x 67 cm / 70 cm / 73 cm / 40 cm

140 x 145 cm

94 x 138 cm

55 x 100 cm (x3)

Montate con lino o tele di cotone:

120 x 40 cm

120 x 45 cm

120 x 50 cm

116 x 170 cm

140 x 109 cm

152 x 118 cm

Di legno, largo e spesso 4,5 x 1,8 cm

25 x 55 cm (x2)

20 x 50 cm (x4)

45 x 60 cm

35 x 50 cm (x2)

40 x 40 cm (x3)            Montate con tele di cotone : 40 x 60 cm , 30 x 55 cm

Read Full Post »