Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Biblioteche in campo contro l’antisemitismo a Bologna’

 

Si è svolta nei giorni scorsi a Bologna, ma l’augurio sarebbe quello di rendere permanenti le letture, Qui vive…” biblioteche in campo contro l’antisemitismo è l’iniziativa voluta dall’Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna e realizzata in collaborazione con la scuola di teatro “Alessandra Galante Garrone”, per affermare, attraverso i libri, i valori della memoria, della libertà e della solidarietà.

Le biblioteche decentrate diventano “casa” per dieci tra gli autori più emblematici della Shoah, le cui parole rivivranno grazie alla lettura ad alta voce curata dagli allievi della scuola di Teatro “Alessandra Galante Garrone”. Un breve evento collettivo aperto a tutti, per condividere la memoria storica e l’emozione suscitata da pagine così dense di sofferenza. Una parentesi che conferma l’impegno quotidiano delle biblioteche comunali nel conservare la memoria.

Le letture si svolgeranno dalle 17 alle 17.30: l’appuntamento costituisce un naturale prologo alla “Fiaccolata contro l’odio” la manifestazione di solidarietà dedicata al recente episodio accaduto nel quartiere San Donato, ovvero la “marchiatura” di un luogo e di una famiglia con richiami a una delle pagine più atroci di tutta la storia dell’umanità. Al termine della breve lettura tutti infatti potranno unirsi alla fiaccolata che avrà inizio alle ore 18.

L’iniziativa è il punto di partenza di un progetto più ampio in via di definizione: nelle prossime settimane, fino al 21 aprile ciascuna biblioteca dedicherà un giorno alla settimana alla lettura integrale, collettiva e ad alta voce, del testo adottato.

10 autori, 10 biblioteche

• Natalia Ginzburg, Primo Levi Se questo è un uomo
• Casa di Khaoula, Anne Frank Diario
• Jorge Luis Borges, Mary Berg Il ghetto di Varsavia
• Lame – Cesare Malservisi, Irene Nemirovsky Suite francese
• Orlando Pezzoli, Elie Wiesel La notte
• Corticella – Luigi Fabbri, Etty Hillesum Diario 1941-1943
• Luigi Spina, Imre Kertész Essere senza destino
• Scandellara – Mirellla Bartolotti, Joseph Joffo Un sacchetto di biglie
• Oriano Tassinari Clò, Shlomo Venezia Sonderkommando Auschwitz
• Borgo Panigale, Aharon Appelfeld Storia di una vita

 

Read Full Post »