Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Bologna Sala Borsa aula Marco Biagi’

 

Nel corso di Arte fiera a Bologna, conferenza del prof. Renato Barilli su Yervant Gianikian e Angela Ricci Lucchi.

Barilli ha ospitato i due artisti, molto apprezzati e premiati all’estero , nel corso del grande evento del 1976 alla Galleria D’Arte Moderna di Bologna , evento che ha tenuto a battesimo anche altri  importanti artisti come Marina Abramovic e Ulai , di cui ha rievocato l’incontro anche grazie alla ristampa del catalogo della manifestazione, a cura del Mambo.

Gli artisti non erano presenti, tuttavia con una connessione Skype si è potuto comunicare con loro. Molto interessante e premiato il loro lavoro “Documenta” che ridefinisce e risignifica i fotogrammi che appartengono alla documentazione di filmati d’epoca, successivamente rielaborati da loro, fotogramma per fotogramma.

Una particolare attenzione, sottolineata da Renato Barilli ai disegni di Angela Ricci Lucchi,

 

“Viaggiamo catalogando, cataloghiamo viaggiando”
Archeologi contemporanei, “più moderni di ogni moderno”, Yervant Gianikian e Angela Ricci Lucchi da tempo sono fra i nostri artisti più amati e studiati all’estero.

All’ultima edizione di Documenta, come testimonia Marie Rebecchi, erano gli unici italiani invitati. Assai meno risultano profeti in patria, et pour cause: se della “patria” – di tutte le “patrie” – hanno sempre mostrato, con sguardo fermo, anzitutto l’“orrore” (per dirla con Rimbaud). Documenta 14 celebra a Kassel e Atene il lavoro degli artisti e cineasti Yervant Gianikian e Angela Ricci Lucchi. Entrambi nati nel 1942, vivono e lavorano insieme dagli anni Settanta; Yervant è di origine armena e ha studiato architettura a Venezia, Angela pittura a Salisburgo. Con il consueto sguardo analitico che connota il loro uso e riuso delle immagini d’archivio, nel recente allestimento per Documenta del materiale documentario sul loro viaggio in Russia al tempo della caduta del comunismo e della fine dell’Unione Sovietica, i due artisti propongono una nuova rilettura della memoria, velata e vibrante, dei protagonisti dell’avanguardia letteraria, cinematografica e artistica sovietica.https://www.alfabeta2.it/2017/11/04/speciale-yervant-gianikian-angela-ricci-lucchi-viaggiamo-catalogando-cataloghiamo-viaggiando/

Il libro è disponibile al Mambo

https://bolognainforma.wordpress.com/2017/04/12/la-performance-ristampa-del-catalogo-in-occasione-del-quarantesimo-anniversario-della-settimana-internazionale-della-performance/

Read Full Post »