Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Claudia Longaretti’

Sfilata_06 Sfilata_07 Sfilata_08 Sfilata_09 Sfilata_10 Sfilata_11 Sfilata_12 Sfilata_13 Sfilata_14 Sfilata_15 Sfilata_16 Sfilata_17

Vittoria Lucchi

      Le stiliste:, a sinistra Claudia Longaretti, a destra Vittoria Lucchi

Le modelle : Lucrezia De Carolis, Serena Fiorni,Carlotta Cardone,Alice Di Domenico,Valerie Kaisala, Michela Volpones,Silvia Renzini, Cecilia Morolli,Laura Bellotti,Maddalena Ceccaroni,Martina Quarante,Eleonora Mazza,Nadja Strikovic,Irene Haney,lChiara Piva,Camilla Farolfi,Vanessa Villa,Gaia Balducci,Alice Giovannardi, Guia De Grandi

Ballerina : Maria Caterina Mambretti

Fotografo Luca Rossetti

Videomaker : Martino Masi

Dj Francesco Feola

Make up artists . Backstage Riccione, Dalila e Serena

Hair Stylist :Nita Pesaresi, Sebastian Protasewitz

Banqueting Tenuta santa Lucia

Scarpe : calzature Ricci Flavio, Superstar Cattolica

Tutte le foto qui  pubblicate sono di Roberta Ricci

Read Full Post »

Bianca

          Impalpabile

  Primordiale

Materia prima degli elementi nutritivi più semplici, la farina è un ingrediente semplice tanto quanto fondamentale, Antico,ma estremamente attuale, infinitamente piccolo, ma pieno di sostanza.

Dalla farina e dalle sue dicotomie nasce una collezione dal gusto semplice , ma mai banale, pulita, senza essere mancante di dettagli che la rendono unica,bianca, ma non priva di punte di colore.

Abiti dalle forme morbide e longilinee pensati per vestire una donnasicura, elegante, la cui bellezza non ha bisogno di essere estremizzata , a solo accompagnata.

Ventuno outfit che si ispirano ad una formalità classica, alleggerita dall’uso di intrecci e tessuti piani e fiilati di lana lavorati a mano, trame inusuali che diventano texture materiche, giochi  di pieghe irregolari che si rincorrono per tutta la collezione.

Dettagli che permettono di uscire dalla rigidità delle regole  senza obbligatoriamente stravolgerle .

Così come la farina che è ingrediente fondamentale, dal piatto più semplice alla pietanza più elaborata , queste creazioni vogliono essere presenti nel quotidiano di ogni donna, da quella giovane a quella più matura, donando classe in modo estremamente naturale , concedendo ad ognuna il lusso di sporcarsi le mani con la purezza della farina.

Capita raramente di trovare una collezione così  lineare, dedicata all’eleganza nella quotidianità e non nella particolarità, l’altro elemento è che le due stiliste sono giovanissime,e riescono a resistere alla tentazione dell’eccesso che renderebbe un abito portabile solo in certe occasioni e non da utilizzare per ogni occasione, dal lavoro al cocktail. Ed è proprio questo che più mi ha colpito in questa sfilata che , al tramonto della luce sul mare ha saputo catturare momenti davvero magici anche come evento in sè. Roberta Ricci

Sfilata_07 Sfilata_06 Sfilata_05 Sfilata_03 Sfilata_02 Sfilata_01

Read Full Post »