Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Arte’ Category

FEDERICO ZERI IN TV

Mercoledì 21 novembre, ore 18.00
«Io sono il re dei quadri»
introduce Andrea Bacchi

DAMSLab /Auditorium
piazzetta Pier Paolo Pasolini 5/b
Bologna

Ingresso libero

CONVERSAZIONI SU FEDERICO ZERI

Giovedì 22 novembre, ore 17.30
L’affaire Marescalco
Mauro Lucco

Fondazione Federico Zeri
piazzetta Giorgio Morandi 2
Bologna

Ingresso libero

Comunicazione
Marta Forlai
Fondazione Federico Zeri
piazzetta Giorgio Morandi 2
40125 Bologna
tel. +39 051 2097 486
fondazionezeri.info@unibo.it
http://www.fondazionezeri.unibo.it

Read Full Post »

Quante volte ci eravamo ripromessi di vedere,o almeno cercare di farlo, le opere di Lorenzo Lotto disseminate nelle Marche? Un lavoro difficile e faticoso, una produzione intensa e varia, committenze numerose  e itineranti, come era poi la stessa natura di Lorenzo Lotto : “Solo, senza fidel governo et molto inquieto de la mente” ci ha pensato la Regione Marche e il Ministero dei Beni Culturali  a realizzare un sogno della vita e a divulgare l’Opera di questo pittore tormentato che morì solo nel santuario di Loreto come laico del terz’ordine.

L’Arte di Lotto aiuterà anche le Marche per le ferite subite dal terremoto, un’azione artistica che coinvolge il Predo e la National Gallery:

https://www.facebook.com/events/170087223943865/

Non solo  Macerata, ma  le Marche ospiteranno le tele di Lotto per fornire una esauriente panoramica.

La stupefacente “Madonna del Rosario” fu realizzata per l’altare maggiore della Chiesa di S.Domenico, purtroppo chiusa per inagibilità a seguito del sisma del 2016 ed è oggi posizionata provvisoriamente nella Sala degli Stemmi del palazzo comunale di Cingoli.

L’opera, datata 1539, è espressione della grande capacità inventiva ed esecutiva di Lorenzo Lotto, che, a poca distanza da quella anconetana – la “Pala dell’Alabarda” -, riesce a ideare una pala d’altare ancora più complessa, non solo per la presenza di più figure, ma per la maniera straordinaria in cui rappresenta i quindici misteri del Rosario. Il dipinto fu realizzato dall’artista veneziano su commissione dei frati domenicani del borgo, in un’epoca in cui Lotto risultava stabile nelle Marche.

Read Full Post »

FEDERICO ZERI IN TV
rassegna di proiezioni a cura di Nino Criscenti

Mercoledì 21 novembre, ore 18.00
«Io sono il re dei quadri»
introduce Andrea Bacchi

Mercoledì 28 novembre, ore 18.00
«Meno male che c’è stato Napoleone»
introduce Tommaso Montanari

DAMSLab /Auditorium
piazzetta Pier Paolo Pasolini 5/b
Bologna

Ingresso libero

Read Full Post »

Un’opera d’arte non finisce mai di stupirci e arricchirci di nuovi stimoli, è il caso del Bacco di Caravaggio, hanno trovato un suo autoritratto nei riflessi del vino contenuto nella brocca. L’articolo di Laura Corchia che condivido
https://restaurars.altervista.org/un-autoritratto-di-cara…/…

Read Full Post »

Primo appuntamento della rassegna
FEDERICO ZERI IN TV
a cura di Nino Criscenti

Mercoledì 24 ottobre ore 18
Federico il grande
introduce Anna Ottani Cavina

DAMSLab /Auditorium
piazzetta Pier Paolo Pasolini 5/b

Ingresso libero

Comunicazione
Marta Forlai
Fondazione Federico Zeri
piazzetta Giorgio Morandi 2
40125 Bologna
tel. +39 051 2097 486
fondazionezeri.info@unibo.it
http://www.fondazionezeri.unibo.i

Read Full Post »

“Il bello è nella natura” Gustave Courbet
Dal 22 settembre è in corso a Ferrara a Palazzo dei Diamanti una mostra su Gustave Coubert fino al 6 gennaio, chi è possessore della musei card avrà lo sconto.
Courbet è un pittore irriverente, è famoso l’episodio : ” -Quando il quadro Le Bagnanti fu presentato al Salon del 1853, si racconta che Napoleone III, visitando la mostra alla vigilia dell’ apertura, abbia dato una scudisciata sulle natiche della donna nuda in piedi che volge il dorso a chi guarda”…
(https://ricerca.repubblica.it/…/…/scandalo-tra-cespugli.html)

di più:
http://www.palazzodiamanti.it/1616/courbet-e-la-natura

Read Full Post »

 

 

Fa parte integrante del Progetto Energie Diffuse l’Open Day della Fondazione Federico Zeri a Bologna, Piazzetta Morandi ,che apre al pubblico le sue collezioni e le sue risorse . La collezione dei libri d’arte ricchissima e ancora più affascinante l’ordine con cui Zeri aveva organizzato la visione. C’è voluto lo studio di un software studiato apposta per lui.
Il 13 ottobre visite guidate .
C’è un canale su you tube, volendo rimanere sempre aggiornati

https://www.youtube.com/results?search_query=fondazione+zeri

Si ricorda che Federico Zeri lavorò per il Getty Museum

Fondazione Federico Zeri

La Fondazione Zeri partecipa a EnERgie Diffuse · Settimana della Cultura promossa dalla Regione Emilia-Romagna.
Open day sabato 13 ottobre dalle 10 alle 13, con due turni di visite guidate alla scoperta della fototeca e della biblioteca di Federico Zeri.

Read Full Post »

Older Posts »