Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Bologna e i burattini’ Category

E’ in corso a Bologna : Burattini a Bologna con Wolfango’ fa parte di Bologna Estate 2019, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Destinazione Turistica.

Padrino ufficiale dell’evento il cantautore Andrea Mingardi.

Corte d’Onore di Palazzo d’Accursio. Dal 20 Giugno al 3 Settembre: spettacoli, incontri, performances, conferenze e piccoli laboratori per i più piccini.

Direzione artistica di Riccardo Pazzzaglia, Burattini di Ricca

Con l’Estate torna ‘Burattini a Bologna’, la rassegna che riporta al centro i burattini tipici della nostra città. Il programma è a dir poco unico!

Oltre al meglio del repertorio, che spazia tra commedie, rievocazioni storiche, drammi e favole… non mancheranno le ‘chicche’, come ad esempio: “Il Barbiere di Siviglia” con la partecipazione del Gruppo Ocarinistico Budriese, “E partì la fiumana”, testo e regia di Romano Danielli che affronta la vita del pittore Pellizza da Volpedo in una toccante versione per burattini, attori e musica dal vivo.

I BuratTday, quest’anno di domenica, costituiranno divertenti pomeriggi alla scoperta dei burattini rivolti anche ad un pubblico non italiano, poiché i minispettacoli saranno introdotti in varie lingue. Sono previste anche passeggiate turistiche con versione in inglese.
Ringrazio Matteo Lepore, assessore del Comune di Bologna e Andrea Mingardi, padrino ufficiale di questa edizione che sarà presente durante la serata inaugurale.

Riccardo Pazzaglia, Alighiera Peretti Poggi e Fulvio De Nigris.

 

Read Full Post »

 

Per il Carnevale, ma durerà fino a fine marzo,  il Comune di Bologna sta ospitando ,a Palazzo D’Accursio, una mostra sui burattini, la storia, le tradizioni, l’arte di intagliarli. Il burattinaio , studioso dei burattini è Riccardo Pazzaglia, la curatrice è Alighiera Peretti Poggi, figlia e curatrice dell’Opera di Wolfango, a cui si ispirano alcuni burattini intagliati da Riccardo Pazzaglia.
Una mostra ad ingresso libero ed un’occasione per stare insieme e in allegria ammirando l’ antica tradizione .
La locandina è quella della presentazione dell’omonimo libro . Le foto sono state tratte dal profilo Facebook di Riccardo Pazzaglia.

 

 

 

Ne hanno parlato a Sereno Variabile :

https://www.raiplay.it/video/2019/02/Sereno-Variabile-3a7580cb-8230-401c-a623-e5835d9aa91e.html?fbclid=IwAR3lkX_Kv9qmWhPa8klieGzlz02or8j0HQ9nLpsdpXKTidU6BOKpHqjXyF4

Read Full Post »