Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Land Art’ Category

COMUNICATO STAMPA

 

Dario Gambarin


PERFORMANCE DI LANDART

19.9.2017

 

“ONU”

 

 

Un gigantesco emblema dell’Onu, l’Organizzazione mondiale delle Nazioni Unite, con all’ interno il simbolo della pace. Si intitola “ONU” l’ultima opera di Land art realizzata dall’artista Dario Gambarin, noto nel mondo per i suoi grandi ritratti eseguiti sulla terra.  “Ho inserito al posto del simbolo delle Nazioni-spiega- il celeberrimo disegno che simboleggia la pace. L’obiettivo è  richiamare l’attenzione  su quello che è  – e deve essere – il ruolo di questa organizzazione: risolvere diplomaticamente le problematiche che stanno tenendo il mondo con il fiato sospeso, risistemando gli equilibri internazionali, in primis la questione della Nord Corea e del regime di Pyongyang,  per evitare che scoppino conflitti ai quali difficilmente si potrebbe porre rimedio.

Gambarin, da sempre attento alle problematiche politico-sociali, focalizza quindi stavolta la sua attenzione sul  confronto e dialogo con lo scopo di favorire la soluzione pacifica delle controversie internazionali, mantenere la pace e promuovere il rispetto per i diritti umani.

“Anche se il presidente degli Stati Uniti Donald Trump nel suo primo discorso al Palazzo di vetro si è scagliato contro la presunta cattiva gestione dell’Onu – conclude l’artista  – è solo a questa grande organizzazione che dobbiamo tutti guardare per una vera garanzia di pace”.

L’opera, che anticipa il 72esimo anniversario della fondazione dell’Onu, il prossimo 24 ottobre, è stata eseguita, a mano libera, con trattore ed aratro, su un terreno di 27.000 metri quadrati situato a Castagnaro, in provincia di Verona.

Per ulteriori informazioni

Foto e Video

Dario Gambarin

0039-333-8909901

dariogambarin@libero.it

Annunci

Read Full Post »

Le fotografie che ha presentato Nadia Fantini  nella mostra a Palazzo Casotti, a Reggio Emilia, ci fanno in apparenza vedere cose a noi note, ma in realtà si avventurano nell’esplorazione, e arrivano a svelarci qualcosa che spesso ci è ignoto, giacchè troppo spesso passiamo passiamo vicino alle forme della natura e compiamo il nostro tragitto esistenziale, senza davvero averne introiettato la bellezza, il fulgore, l’incanto e la perfezione delle forme. Dunque, non solo non conosciamo gli abitanti della terra e le configurazioni dell’Universo, ma anche ciò che vive e respira accanto a noi.

Sandro Parmeggiani

nadia_01nadia_02nadia_03nadia_04nadia_05nadia_06

nadia_prova

Read Full Post »

COMUNICATO STAMPA

PERFORMANCE DI LAND ART
(opera tracciata a mano libera con trattore e aratro, senza punti di riferimento)
DARIO GAMBARIN

“O capitano! Mio capitano!”
“O Captain! My Captain!”
omaggio a
ROBIN WILLIAMS

3.8.2015

Castagnaro (Verona)

Un omaggio, un ricordo, un grido. E’ questa l’opera di Land Art di Dario Gambarin dedicata a Robin Williams, l’attore scomparso un anno fa. Williams era entrato nel cuore di molti con la sua straordinaria spontaneità. E allora: tutti in piedi sui banchi a gridare “O capitano! Mio capitano!”, ringraziandolo per aver contribuito a dare a tutti noi più arte e più spirito. Gambarin, che ha realizzato il ritratto di Williams su un terreno di 25.000 metri quadri a Castagnaro, in provincia di Verona tiene anche a ricordare che la poesia “O capitano! Mio capitano!” è stata scritta da Walt Whitman dopo l’assassinio nel 1865 di Abraham Lincoln. E quest’anno ricorre il 150° anniversario dell’omicidio del grande Presidente USA.
Foto e Video
Per informazioni
Dario Gambarin

Cell.: 0039-333-8909901
dariogambarin@libero.it

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Robin Williams                Robin Williams

Read Full Post »