Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Sanità e conoscenza’ Category

Ha avuto luogo, nei giorni scorsi, presso il Complesso Monumentale di San Giovanni in Monte nel prestigioso Dipartimento di Storia dell’Università di Bologna , la conferenza/evento sul caso Edgardo Mortara , i lavori si sono svolti in quest’ordine  MISTIC MEDIA /BSC (Bologna Sanità Conoscenza) & FESTA DELLA STORIA
Nel 155mo del caso Mortara:
“La liberta’ di educare i propri figli secondo la morale universale”
CONFERENZA – EVENTO
Il 31.10.2016 dalle ore 18 alle ore 21
in Aula Prodi
(S.Giovanni in Monte, dipartimento di Storia)
Ouverture
“L’Affaire Mortara”
di e con Massimo Manini
che reciterà alcuni brani tratti dalla sua piece “Il Caso Mortara”
Conferenza
Introdotta e moderata da p. Giovanni Bertuzzi, O.P.
Intervengono
Prof. Lucio Pardo
memento del “Caso Mortara”
Prof. Andrea Zanotti Unibo Giurisprudenza
in punto giuridico

Partecipano :
Arch. Daniele De Paz
Presidente Comunità Ebraica Bologna
Dr.Yassine Lafram
Presidente Comunità Islamica Bologna
che porteranno i saluti delle due comunità
cui seguirà un
Aperitivo musicale
il Maestro Paolo Buconi suona musiche ebraiche sefardite di Livorno

La manifestazione ha fatto parte del Festival Internazionale della Storia, un particolare e sentito  ringraziamento al prof. Rolando Dondarini.

festa-internazionale-della-storia

Per chi desidera essere aggiornato sui lavori della conferenza è disponibile il video :

La particolare ricerca musicale è evidenziata nei due contributi del Maestro Paolo Buconi

Read Full Post »

In collaborazione con la Casadeipensieri 2016 alla festa dell’Unità Parco nord di Bologna  la presentazione  nella Libreria del volume  ” Ludocrazia il gioco d’azzardo un problema sociale” Marco Dotti intervengono Gianguido Nobili, Giulio Pierini, Susanna Vezzadini, presiede Raffaele Salinari.

 

Read Full Post »

Ha avuto luogo nei giorni scorsi, a Roma , al Senato della Repubblica italiana , un incontro per la presentazione del libro “L’arte di vivere. Conoscere, prevenire e curare le malattie neuro degenerative. Scritti in onore di Rita Levi Montalcini” a cura di Lucio Pardo, Luigi Pagnoni e Carolina Delburgo (Edizioni Cauterium) che raccoglie gli atti del convegno che si è svolto a Bologna il 23 aprile 2012 in onore del 103° compleanno di Rita Levi Montalcini. Gli interventi : Interventi

Silvana Amati Senatore (PD) Introduzione e ringraziamenti, Andrea Grignolio docente di Storia della Medicina all’Università degli Studi di Bologna, Luciana Giardino, Professore associato Scienze Mediche Veterinarie – Università di Bologna, Stefano Salvioli ricercatore del Dipartimento di Medicina Specialistica e Sperimentale dell’Università di Bologna, Marina Marini Professore associato di Medicina Specialistica – Università di Bologna.

Audio integrale su Radio Radicale

 http://www.radioradicale.it/scheda/421668?format=32

Read Full Post »

Durante la presentazione di un libro, il Sindaco di Bologna, Virginio Merola, rispondendo ad una domanda riferita al luogo di ritrovo degli anziani si è guardato in giro ed ha chiesto alla platea di quali anziani si parlava.

Siccome la politica è maestra nelle giustificazioni per il  risparmio siamo andati dal prof. Claudio Franceschi che ci ha illustrato come, con un corretto stile di vita , la longevità è un dato di fatto .

A questo proposito, l’Università di Bologna, assieme ad altri Paesi europei sta studiando l’alimentazione delle persone di 65 anni in relazione alla saluteper seguire una ricerca. Chi vuole aderire si rivolga

al Dipartimento di Patologia Sperimentale dell’Università di Bologna, tutte le info nel video

La modella riprodotta nell’immagine di copertina è una vera ottantenne che ha ispirato lo stesso Cecil Beaton.

Read Full Post »

In occasione dei 103 anni di Rita Levi Montalcini Bologna Sanità e Conoscenza ha dedicato un convegno alla scienziata  italiana che ha vinto il premio Nobel nel 1980 .

Saputo degli auguri fatti da tutti Rita Levi Montalcini ha ringraziato

Nella vita non bisogna mai rassegnarsi,
arrendersi alla mediocrità, bensì uscire
da quella “zona grigia” in cui tutto è
abitudine e rassegnazione passiva,
bisogna coltivare il coraggio di ribellarsi.
Ho perso un po’ la vista e molto l’udito,
alle conferenze non vedo le proiezioni
e non sento bene, ma penso più adesso
di quando avevo vent’anni, il corpo faccia
quello che vuole, io non sono il corpo sono
la mente…meglio aggiungere vita ai giorni
che non giorni alla vita.
(Rita Levi Montalcini)

1a  parte

2a parte

3a parte 

In questo video l’intervento della dott.ssa Aurelia Santoro sul processo di invecchiamento delle persone centenarie

Read Full Post »