Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Incontri’ Category

Per tre mesi, dal 18 luglio al 20 ottobre 2019, le più suggestive piazze della riviera, dei borghi e delle città d’arte, si animeranno con un’esperienza enogastronomica unica con centinaia di assaggi di vini e cibi tipici concentrati in una sola serata. Protagonisti prodotti e vini Dop e Igp dell’Emilia-Romagna spettacolarizzati con degustazioni e abbinamenti, show cooking e il racconto di animatori, chef, sommelier e giornalisti. La conclusione avverrà a novembre a Francoforte dove si è tenuta anche l’anteprima del 9 maggio, ospitata dal ristorante ‘In Cantina’ aperto nella capitale economica tedesca da Enoteca Regionale Emilia-Romagna.

Le tappe :

Dieci le tappe previste per l’edizione 2019 di Tramonto DiVino, di cui sette organizzate direttamente e tre in collaborazione organizzativa con consolidati partner del tour.
Si comincia giovedì 18 luglio sul nuovo lungomare di Milano Marittima con un Tramonto DiVino ‘on the beach’, per poi spostarsi in città, a Imola (Piazza Matteotti) il 31 luglio. Si torna in riviera il 2 agosto, nella splendida Piazza Spose dei Marinai di Cesenatico, dove un brindisi in anteprima alla Notte Bianca del Cibo Italiano lancerà la tappa successiva a Forlimpopoli (4 agosto, Corte di Casa Artusi), in collaborazione con il Comune di Forlimpopoli e la Fondazione Artusi. Dopo la pausa agostana, tutti in Emilia: si riparte da Ferrara il 4 settembre (Piazza Municipio) e, tre giorni dopo (7 settembre), si fa tappa a Piacenza con una serata organizzata in collaborazione con il Consorzio Salumi Piacentini nell’ambito della due giorni ‘Piacenza è un mare di sapori’. Il 14 settembre è la volta di una delle location più sceniche del tour: la corte della magnifica rocca di Fontanellato nel week end concomitante al mercato dell’antiquariato e la vicina fiera del Camper di scena a Parma. Si prosegue a Scortichino di Bondeno il 21 settembre con la ‘tappa della solidarietà’ organizzata dalla Società Sportiva Nuova Aurora per un gemellaggio a scopo benefico, avviato già 5 anni fa. Ultima tappa italiana del tour il 20 ottobre a Bologna a Fico Eataly World, il più grande parco a tema gastronomico d’Europa, meta ogni anno di milioni di visitatori che da tutto il mondo vengono ad assaggiare l’enogastronomia più blasonata dei cinque continenti.
Chiusura definitiva, ancora una volta a Francoforte, al Ristorante ‘In cantina’, vero baluardo dei prodotti e dei vini a denominazione d’origine all’’estero, per continuare a promuovere il verbo enogastronomico emiliano-romagnolo in quella Germania primo partner commerciale italiano per l’agroalimentare e il vino. La tappa di Francoforte si inserisce nelle iniziative che la Regione Emilia-Romagna ha organizzato per la “Settimana della cucina italiana nel mondo 2019” nelle tre città tedesche di Berlino, Monaco di Baviera e, appunto, Francoforte.

Le foto si riferiscono alla conferenza stampa ad Unioncamere con l’Assessore Regionale all’agricoltura ER  Simona Caselli

 

Read Full Post »

Read Full Post »

Come cambia il ruolo del lavoro umano all’epoca della Quarta Rivoluzione Industriale? Qual è l’evoluzione delle competenze umane in rapporto alle macchine? Quali sono i luoghi di lavoro e quale l’importanza della creatività nell’era digitale? Sono queste le domande che hanno animato “I luoghi e i lavori 4.0”, un progetto di indagine e ricerca sul campo con cui la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli e la Fondazione Mast, hanno deciso di interrogarsi sulle nuove dinamiche che interessano il mercato del lavoro.

Tavola rotonda

ROAD 4.0. FORME, LINGUAGGI E LUOGHI DI LAVORO NELL’ERA DELLA DIGITAL TRANSFORMATION

Introduce l’incontro:

Massimiliano Tarantino, Segretario Generale Fondazione Giangiacomo Feltrinelli

Intervengono:

Francesco Zanot, curatore e critico fotografico

Allegra Martin, fotografa

Luigi Torlai, direttore Risorse Umane Ducati

Andrea Zucca, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli

Moderatrice: Francesca Mazzocchi,LAMA

Read Full Post »

Titolo della Performance

PROVE DI COLORI, D’ORCHESTRA

Dario Gambarin

Orchestra San Valentino

Le Stanze

Via Borgo San Pietro 1

ore 21.00

ingresso ad invito

Orchestra San Valentino:

Dopo una lunga attività con le più importanti orchestre italiane, questi artisti eclettici legati da una profonda amicizia si sono incontrati nella chiesa di Santa Maria e San Valentino della Grada di Bologna e, spinti dall’amore per la musica e dal desiderio di divulgarla, hanno dato vita all’ensemble I Solisti Di San Valentino.
A rontano repertorio originale di compositori come Corelli, Haydn, Mozart, Locatelli, Bach, Vivaldi, Britten, Holst, Elgar, Respighi.

Dario Gambarin:

Dario Gambarin nasce nella Provincia di Verona nella Bassa Padania. Attraversando aule di tribunale, corsie di ospedali psichiatrici, aziende ed infine i corridoi dell’Accademia per arrivare nelle aule dove le pennelate di colore inbrattevano tele dando senso alla creazione, risorsa misteriosa ed indefinibile dell’uomo. La sofferenza, la malattia osservate negli ospedali psichiatrici, ha impresso nella sua vita e nella sua arte uno stile inconfondibile, dove il limite del pensiero e della conoscenza di mondi paralleli aumenta percezioni di vissuti follemente indescrivibili.  Stati di trance, sogni ad occhi aperti, visioni anomale, stati onirici, tutto per oltrepassare il limite della coscienza razionale dove l’emozione abbraccia il volto.

Read Full Post »

Read Full Post »

Incontri a cura del prof. Renato Barilli

Read Full Post »

Dopo le festività natalizie, riprendono le attività del Centro Studi Sara Valesio – CSSV per il 2019: numerose saranno le iniziative a cura del Centro Studi in questo nuovo anno, in un contesto di costante e proficua attenzione per la cultura italiana, europea ed extraeuropea, oltre che di ricerca e approfondimento sulla documentazione archivistica e libraria.

Riprende, sempre in collaborazione con le Librerie Coop Zanichelli, l’Officina della Poesia, con una serie di incontri in cui autori italiani e stranieri presenteranno le proprie opere poetiche e teatrali, in un’alternanza di critica, traduzione e lettura poetica che si è ormai configurata come un appuntamento fisso e imprescindibile per il pubblico bolognese.

Il primo incontro dell’Officina si terrà martedì 22 gennaio, alle ore 17.30, presso la sede delle Librerie (piazza Galvani 1/H): in questa occasione il poeta e filosofo Eugenio Mazzarella presenterà il suo libro di poesie Anima Madre 2004-2013, nell’ambito di un dialogo con il critico letterario Arturo Mazzarella e Paolo Valesio.

L’Officina proseguirà nelle giornate del 19 febbraio, del 5 e del 19 marzo, con un denso calendario di incontri  .

Riprende la serie pluriennale dal titolo Unità/Pluralità dell’Io, iniziata nel 2018 con un programma di tavole rotonde che proseguirà il 7 febbraio, alle ore 17.00 presso la chiesa di San Colombano (via Parigi 5, Bologna), con l’incontro sul libro del filosofo Rudy Lionelli, “Illuminismo e critica. Foucault interprete di Kant”, con interventi di Carlo Galli, Guglielmo Forni Rosa e Manlio Iofrida.

Il 14 febbraio, alle ore 17.00, sempre presso la chiesa di San Colombano, si proseguirà con la tavola rotonda “Officina della traduzione”, che avrà come protagonista il traduttore e poeta americano Todd Portnowitz, in dialogo con Graziella Sidoli e Paolo Valesio.

Il CSSV nel 2019 ha in progetto anche di avvicinarsi al mondo del cinema, con la proiezione (in data da destinarsi) di uno dei grandi film di Ingmar Bergman, Luce d’inverno, seguita da una tavola rotonda che analizzerà la figura del grande registra svedese.

Tanti altri saranno i temi degli incontri a cura del CSSV: vi invitiamo a seguire le nostre iniziative sulla nostra pagina Facebook (@PaoloValesio) e sul nostro sito www.centrostudisaravalesio.com

Centro Studi Sara Valesio
The Centro Studi Sara Valesio (CSSV) is a cultural hub, research collection, and archive currently held at Palazzo Fava in Bologna.
www.centrostudisaravalesio.com

Con la speranza di incontrarVi numerosi in occasione delle nostre attività, cogliamo l’occasione per augurarVi uno splendido 2019!

Centro Studi Sara Valesio

Read Full Post »

Older Posts »