Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for ottobre 2018

l presidente della Regione dice che l’Emilia Romagna è un museo diffuso, percorribile in lungo e in largo, con la via Emilia , una mostra a Forlì diventa patrimonio della Regione specie se la mostra è di un grande Maestro, Ferdinando Scianna.
La mostra usa diversi percorsi espositivi movimentando lo sguardo. In queste immagini della Sicilia c’è anche la fogheraccia , tradizione comune con la Romagna, quando il 19 marzo per il giorno di San Giuseppe vengono bruciati i residui dell’inverno.
Federico Fellini in Amarcord racconta con ironia e grottescamente come al poveraccio che accende il fuoco venga scherzosamente tolta la scala per discendere.
Ma, si sa , ogni ricordo ha un suo lato pungente .

Read Full Post »

Alla Serra Agrumeto a FicoEataly World una proposta  che  ha visto  le farfalle danzare con le modelle per la preview della capsule Hachi Japan disegnata dallo stilista Luca Giannoli che rielabora tessuti di kimono in eleganti pret a porter artigianali, che a breve sarà presentata a Kyoto.
Le modelle si adegueranno alla leggiadria delle farfalle che, quasi domestiche ,seguono dovunque, grazie alle coreografia di Salvador Axel Torrisi dell’Accademia del Musical.
Un Tè con le Farfalle nasce dall’idea di Fabio di Gioia che con di Daniela Scognamillo Campogrande art director di Campogrande Concept hanno condiviso il format con la lungimirante della dott.ssa Tiziana Primori amministratrice di Fico, proponendo la Serra Agrumeto come location particolare per gli eventi degustazioni compleanni feste .

Read Full Post »

Con Paolo Simonazzi , preceduto da un breve video della sua mostra alla Fondazione Maramotti di Reggio Emilia , al Mambo, nel corso di una presentazione a lui dedicata, prende corpo la via Emilia, le sue storie, il suo tessuto connettivo, quasi che la via Emilia fosse la via di un’unica città . Ispirato dal “poema dei lunatici” di Ermanno Cavazzoni come da Raffaello Baldini, seguace di Luigi Ghirri di cui ha raccolto il messaggio fotografico , il territorio diventa luogo di segno e sogni da riprendere.
Al festival della fotografia europea di Reggio Emilia vengono proposte queste visioni che tutte assieme creano delle mappe di vita sul territorio.
Il libro di Paolo Simonazzi “So Near so Far” ha meravigliato per la similitudine anche gli americani che hanno trovato straordinarie analogie con le storie dei paesi accanto al Mississipi.
Con Gian Maria Manghi , sottosegretario alla Presidenza della Regione Emilia Romagna e Claudio Cumani giornalista de “Il Resto del Carlino”.

Read Full Post »

La mostra di Ferdinando Scianna a Forlì, circa duecento foto, attraversa la carriera del fotografo e narra le principale tappe della sua carriera che comincia in Sicilia, nel 1960. Nell’audioguida della mostra che si ritira alla reception è possibile ascoltare più che l’interpretazione delle fotografie l’interpretazione del mondo di Fernando Scianna , che si ispira ad Henry Cartier Bresson.

/https://www.mostraferdinandoscianna.it/

Leonardo Sciascia Racalmuto

Marpessa

Ignazio Buttitta

Saul Bellow

Mimmo Paladino

Jacques Henry Lartigue

Henry Cartier Bresson

Martin Scorsese

ritratto in Sicilia

 

Read Full Post »

Il 13 novembre alle 17,30 alla libreria Ubik
Sperimentatore fotografico , scrittore, film maker , l’ultimo romanzo di  Willy Masetti,” Worldcrash” , edito da  Albatros verrà
presentato da Fulvio De Nigris, da Franchino Falsetti, già docente presso Scienze dell’Educazione dell’Università di Bologna , Bruno Brunini, poeta e scrittore leggerà alcuni brani .

Read Full Post »

L’ Enoteca La Cantina di Via Toscana 105/D è un punto di Affezione della FIVI, la Federazione Italiana dei Vignaioli Indipendenti, e ha ospitato la Merenda nell’ambito dell’evento “Un Mercoledì da Vignaioli”. Fiorino Fiorentini e Luigi Maffini hanno raccontato, passato, presente e futuro del Progetto FIVI e presentato l’appuntamento con oltre seicento vignaioli a Piacenza questo fine settimana. A seguire la degustazione con Franciacorta Brut DOCG della Cantina Vezzoli da Uve Chardonnay 100%. Bel colore giallo, perlage fine e persistente. Sentori di fiori bianchi e crosta di pane. Al palato risulta con equilibrata freschezza e giusta acidità. Il Zigant Pignoletto Superiore Colli Bolognesi DOCG 2016 della Cantina Lodi Corazza interpreta assai bene il territorio come tutti i vini della cantina situata a Zola Predosa. Bel colore giallo intenso, sentori di frutta bianca evoluta, fine e persistente. Al gusto rivela una grande bevibilita’, buona persistenza ed è molto equilibrato. Il Pinot Grigio Ramato Venezia Giulia IGT 2014 della Azienda Flaibani ha un colore rame sfumato davvero interessante, quello vero del Pinot Grigio. Note di frutta spiccate e gradevoli. Al gusto risulta pieno, con una nota vagamente amarognola assai piacevole. Arriva ora la Barbera d’Asti DOCG 2016 della Cantina L’ Armangia. Colore rosso rubino intenso, note di frutta rossa e spezie, pepe nero. Al palato si rivela pieno, rotondo e molto persistente con giusti tannini. Conclude la Merenda della FIVI arricchita con Mortadella, Crescente, taralli e streghe il Rosso Piceno 2013 della Cantina Failoni 13°. Colore rosso rubino con unghia violacea. Sentori intensi di frutta rossa evoluta e spezie. Al palato si rivela pieno e con buon carattere, quasi imponente. Ottima persistenza e ben equilibrato. Ci vediamo al prossimo appuntamento come sempre ben organizzato da Nicola e dallo staff della Enoteca La Cantina di Via Toscana 105/D.

Umberto Faedi

Read Full Post »

Ferdinando Scianna, all’Università di Bologna, sede di Rimini parlò del suo lavoro fotografico , con la prof.ssa Federica Muzzarelli. Il curatore della mostra è Denis Curti.

 

Read Full Post »

Older Posts »