Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Concorsi’ Category

 

 

Il comunicato di Francesco Sollazzo

Il Passepartout : Associazione Culturale pittura scultura fotografia di Francesco Sollazzo situata in Via Garibaldi 2 a San Martino di Taurianova 89020 Reggio Calabria mette in mostra GRATIS i tuoi lavori per sei mesi , per info : 3421478906

https://www.eccellenzeitaliane.com/unbound/il-passepartout-di-sollazzo-f/2199556

 

 

Read Full Post »

 

BEERS London: Contemporary Visions 2019
www.opencall.beerslondon.com 

 

Now in its 9th year, Contemporary Visions annual group exhibition intends to explore current themes, trends, and innovations in contemporary art across all artistic disciplines. Artists anywhere in the world are invited to submit an application for consideration, and applicants will be vetted by a jury* of artistic professionals, and selected artists will be part of an exhibition in the heart of East London’s vibrant art community. In the past, exhibitors have gone on to solo-exhibitions or inclusions in art-fairs with BEERS London, inclusion in gallery Director Kurt Beers’ various publications like 100 Painters / 100 Sculptors of Tomorrow, or similar opportunities with other galleries.

This year, the jury includes Katy Hessel, Curator & Founder of @thegreatwomenartists, London (UK); Kate Mothes, Curator and Art Blogger of Young Space, Wisconsin (USA); Claus Busch Risvig, Collector, Sikeborg (Denmark); Nicolas Sassoon, Artist and 2018 Contemporary Visions finalist, Vancouver (Canada); and John Wolfe, Art Advisor and Curator, Los Angeles (USA).

ELIGIBILITY
Artists working anywhere in the world, at any stage of their career are invited to apply.

EXHIBITION DATES
2 March – 30 March 2019 with a preview on Friday 1 March 2019 from 6-8pm
Dates are subject to slight change.

IMAGE SUBMISSION
• All media is accepted. Including painting, photography, sculpture, video (see below), and all two-dimensional and three-dimensional work, new-media and any non-traditional media. We recommend that you do not apply with work that is dated prior to 2017.

• Submit up to 4 JPEGS of different works. Please label as: title_media_sizeincm_year.jpg

• Maximum file size is 3MB

VIDEO SUBMISSIONS
Artists working in video or time-based media can submit 4 video stills, accompanied by 2 videos edited to a preview runtime of 1 minute each. (Please indicate the full runtime of your video in the description of your work). Videos should be uploaded to a password-free hosting site such as Vimeo or Youtube along with a link provided in the required description of your work. Due to the amount of submissions, videos protected by passwords cannot be viewed. Artists of interest may be contacted to submit videos of a longer runtime.

ARTWORK RESTRICTIONS
There are no restrictions to the dimension of exhibited works apart from a gallery ceiling height of 2.75m.

Work should be available for sale during the exhibition dates.

DEADLINE
The open call will close on midnight (local time) Monday 17 December 2018

FEE
There is a processing fee of £10 to submit – payable directly from the site by credit/debit card or Paypal.

RESULTS
Results will be posted online and sent to the emails provided by each applicant. However in many instances pertinent information is overlooked or redirected to applicants’ spam filters, so we recommend checking the BEERS site for updates. We kindly ask that you refrain from emailing the gallery as updates will be posted to our website as decisions progress.

HOW TO APPLY
Submit all information directly to the online application system. Postal applications will not be considered.

*JURY
Kurt Beers
Director of BEERS London & Author of ‘100 Painters of Tomorrow’
London (UK)

Katy Hessel
Curator & Founder of @thegreatwomenartists
London (UK)

Kate Mothes
Curator and Art Blogger of Young Space
Wisconsin (USA)

Claus Busch Risvig
Collector
Sikeborg (Denmark)

Nicolas Sassoon
Artist and 2018 Contemporary Visions finalist
Vancouver (Canada)

John Wolfe
Art Advisor and Curator
Los Angeles (USA)

CONTACT
For further queries, please contact: info@beerslondon.com

Thank you in advance for your application and we wish you the best of luck!

http://www.opencall.beerslondon.com

Read Full Post »

Davanti a Villa Emma
Un luogo per la memoria dei ragazzi ebrei salvati a Nonantola: 1942-43
Il progetto per la valorizzazione dell’area detta Prato Galli, posta di fronte a Villa Emma, a Nonantola (Modena), ha lo scopo di realizzare un Luogo per la memoria dedicato alla vicenda dei ragazzi ebrei che tra il 1942 e il 1943 furono accolti e salvati in paese.

L’area, oggi di proprietà della Fondazione Villa Emma, si trova in una posizione cruciale e di alto valore simbolico: infatti, da un lato guarda il luogo che fu principale teatro della vicenda; dall’altro rappresenta (e costituiva, quando i giovani esuli vi soggiornarono) un punto di transito e di incontro, un ponte tra la Villa e le case dei nonantolani. Villa Emma fu edificata nel 1898 su commissione di Carlo Sacerdoti, ebreo modenese e proprietario terriero in zona, che la pensò come residenza estiva di famiglia, dandole il nome della moglie.

Il progetto, dell’architetto Vincenzo Maestri, si sviluppò sul modello delle ville residenziali padane, e ne rappresenta uno degli esempi più riusciti. Venduta nel 1913, rimase a lungo disabitata. Al tempo del soggiorno dei ragazzi ebrei era amministrata dall’Agenzia immobiliare Agellus di Milano, alla quale nel 1942 si rivolse, per affittarla, la Delasem (Delegazione per l’assistenza agli emigranti ebrei).

Nel corso del secondo dopoguerra, ha poi conosciuto alcuni cambi di proprietà che l’hanno esposta a trasformazioni interne e ad un progressivo degrado, fino a quando, negli anni Ottanta, sopraggiunti gli attuali proprietari, è stata avviata un’importante opera di restauro che le ha restituito i decori e il disegno originari.

Di più sul concorso :

https://concorsiawn.it/villaemma/home

Il ritorno a Villa Emma

A Nonantola, circa 30 Km. da Modena , durante l’occupazione nazista una villa patrizia che ospitava bambini ebrei scampati dai campi di concentramento è stata al centro di un episodio di salvezza che ha coinvolto un paese intero, tutti i cittadini hanno ospitato i bambini in fuga in attesa di un raid tedesco , se gli invasori lo venivano a sapere sarebbero stati tutti giustiziati, ora c’è un concorso per commemorare questo ricordo con un monumento.

http://www.youtube.com/watch?v=hqBYRSjf0gE

Read Full Post »

Cicerone De Oratori
La storia è testimone dei tempi

Ha avuto luogo, nei giorni scorsi, la conferenza stampa, per la presentazione del concorso , indetto dall’ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di  Bologna , dal titolo : “Il ruolo della donna dalla storia antica ai nostri giorni “. Il Concorso è inserito tra gli Eventi della Festa Internazionale della Storia 2018 di Alma Mater Bologna.

Questa  prima edizione del concorso letterario :” il ruolo della donna dalla storia antica ai giorni nostri” è bandito dall’ordine dei dottori commercialisti che intendono  con questo concorso, aggiungere  allo sport ,  e alle  numerose iniziative organizzate nel passato  coinvolgere con la tematica culturale e storica e che arricchisce con il loro lavoro sul territorio
Ci sono grandi partner:
Unibo, Confindustria ,Emilbanca e il Festival internazionale della storia giunto al.12mo compleanno che vuole restituire le storie alla città.

La scrittura è certamente un momento di condivisione delle  idee e bandire un premio letterario è un’attività trasversale che interessa sia le piccole che le grandi case editrici creando occasioni per scrittori non professionisti. Hanno detto in conferenza stampa gli organizzatori.

Il periodo di validità per la presentazione degli elaborati è fissata dal 1 Giugno 2018 alle ore 24,00 del 20 Agosto 2018. Si concorre inviando un solo racconto inedito in lingua italiana, sul seguente tema : il Ruolo della donna dalla storia antica ai giorni nostri. La sussistenza della iscrizione deve essere operativa alla data di inoltro dell’elaborato.

Il bando:

https://concorsoletterarioodcecbo.com/bando-concorso-letterario-odcec/

Le immagini della conferenza stampa

 

Read Full Post »

 

foto di Davide Minghini (Bilbioteca Gambalunga)

 

Nuovo Museo Internazionale Federico Fellini: in pubblicazione il bando europeo

Dal 16 aprile  prende avvio ufficialmente il conto alla rovescia che porterà la città di Rimini a ospitare il più grande museo al mondo dedicato a un artista e alla sua eredità poetica con l’obiettivo di inaugurare il Museo Internazionale Federico Fellini nel centenario della nascita del regista.

Un progetto ambizioso, che è stato inserito dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo tra i 25 progetti strategici nazionali, ottenendo un primo finanziamento di 9 milioni di euro, poi integrato con altri 3. Un progetto complesso, suddiviso in diversi stralci, di cui si dà avvio oggi alla parte relativa all’ideazione e alla produzione di contenuti  multimediali e alla progettazione di allestimenti scenografici e tecnologie interattive, con la pubblicazione di un bando europeo.

Un appalto misto, del valore complessivo di poco meno di 2 milioni di euro, che ha come obiettivo la realizzazione di un polo museale innovativo e immersivo, di ricerca e creazione artistica, in cui far convivere rigore scientifico, emozione e spettacolo. 68 sono i giorni – il bando scade il 22 giugno – a disposizione degli studi di architettura e ingegneria e società che operano nel settore della multimedialità per definire e presentare la propria candidatura.

Sarà valutata l’esperienza, il gruppo di lavoro e la proposta progettuale che dovrà essere sviluppata sulla base del progetto di fattibilità approvato dalla Giunta Comunale lo scorso febbraio e che già delineava concept, obiettivi, struttura narrativa, assi di articolazione, quadri economici, tempistiche e percorsi del futuro museo. La documentazione di gara, in una sua parte importante, è disponibile anche in lingua inglese per favorire la partecipazione di studi e società straniere ed è consultabile su

https://appaltiecontratti.comune.rimini.it/PortaleAppalti/it/ppgare_bandi_lista.wp?actionPath=/ExtStr2/do/FrontEnd/Bandi/view.action&currentFrame=7&codice=G00350

L’Ufficio Stampa

Read Full Post »

Older Posts »